Panna Cotta allo Zafferano e Mirtilli

Qualche tempo fa leggevo di un bellissimo contest (http://www.fuudly.com/magazine/contest-cucinaconzaffy-2) sullo zafferano organizzato da http://www.zaffy.it in collaborazione con Fuudly… l’idea era talmente stuzzicante che ho dovuto cedere alla tentazione di iscrivermi!!! Pensa che ti ripensa, alla fine ho deciso di percorrere la strada della semplicità e del colore!!!

Quindi è ufficiale, con questa ricetta partecipo al contest #CucinaconZaffy e ho utilizzato i pistilli di zafferano biologico Zaffy!

  • Preparazione: 180
  • Cottura: 15
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Panna Fresca
  • 350 g Latte Intero
  • 200 g Zucchero
  • 8 g Gelatina in fogli
  • 125 g Mirtilli
  • 1 Confezione di Pistilli di Zafferano Zaffy Biologico
  • q.b. Mirtilli
  • q.b. Fiori Edibili

Preparazione

  1. Mettere in infusione i pistilli di zafferano in 175 gr di latte.

  2. Mettere in un pentolino 250 gr di panna, i restanti 175 gr di latte e 100 gr di zucchero.

  3. Accendere il fuoco con fiamma dolcissima e lasciare cuocere per 15 minuti, senza portare mai a bollore.

  4. Frullare i mirtilli e passarli al setaccio in modo da ottenere una purea senza residui.

  5. Mettere 4 gr di gelatina ad idratare in acqua molto fredda.

  6. Trasferire il composto di latte, panna e zucchero in una brocca, quindi aggiungere la purea di mirtilli e la gelatina strizzata e mescolare fin quando quest’ultima non sarà completamente sciolta.

  7. Posizionare 12 bicchierini sulla superficie di una teglia da muffin, in modo che rimangano inclinati, in bilico sugli spazi in cui normalmente si inseriscono i pirottini. Sembra difficile, ma è più semplice da fare che da spiegare… l’immagine parla da se!

  8. Versare la panna cotta al mirtillo nei bicchierini in modo da riempirli a metà in diagonale.

  9. Posizionare la teglia in abbattitore e lasciare riposare fin quando la panna cotta non sarà completamente rappresa.

  10. Filtrare il latte con i pistilli di zafferano e metterlo in un pentolino con la panna e lo zucchero restanti.

  11. Accendere il fuoco a fiamma dolcissima e lasciare cuocere per 15 minuti senza mai portare a bollore il composto.

  12. Mettere i restanti 4 gr di gelatina ad idratarsi in acqua molto fredda.

  13. Versare il composto in una brocca e lasciarlo intiepidire qualche minuto, quindi aggiungere la gelatina strizzata e mescolare fin quando non sarà completamente sciolta.

  14. Lasciare raffreddare completamente a temperatura ambiente.

  15. Quando la panna cotta allo zafferano sarà completamente fredda, quella al mirtillo si sarà ormai rappresa.

  16. Togliere i bicchierini dalla teglia e posizionarli in verticale.

  17. Versare la panna cotta allo zafferano accanto a quella al mirtillo, fino a riempire il bicchierino.

  18. Posizionare di nuovo in abbattitore fin quando non sarà completamente rappresa.

  19. Decorare con fiori e mirtilli e servire!!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.