Nel Magico Mondo di Diogene: La Pizza

Il primo lavoretto del mio bimbo… facile facile, ma che gusto!!!!

Io ho fatto una margherita grande e 4 pizzette più piccole, due con pomodoro, mozzarella e acciughe e due con fiori di zucca e mozzarella.

 

Per 4 persone:

500 gr di farina

150 gr di lievito madre

350 gr di acqua

20 gr di olio E.V.O.

1 cucchiaio di miele

5 gr di sale

Olio E.V.O. per ungere la teglia

400 gr di polpa di pomodoro

1 confezione di fiori di zucca (circa 12)

250 g di mozzarella

Acciughe sott’olio

Sale, pepe, basilico, olio E.V.O., aglio

Mettere in una ciotola la farina e il lievito a pezzetti, aggiungere l’acqua e cominciare ad impastare.

Aggiungere il miele e continuare ad impastare. Inserire quindi l’olio e per ultimo il sale. Coprire con pellicola non a contatto e lasciare lievitare 4 ore a temperatura ambiente, quindi trasferire in frigorifero e lasciare lievitare ancora per 12 ore.

Trascorse le 12 ore tirare fuori la pasta dal frigo, portare a temperatura ambiente quindi ungere una teglia con olio e stendervi l’impasto con le dita, accompagnandolo pian piano senza tirarlo e senza strapparlo.

Lasciare lievitare ancora 1 ora a temperatura ambiente.

Nel frattempo far rosolare 1 spicchio d’aglio e 2 acciughe in due cucchiai di olio, aggiungere i fiori di zucca puliti e far cuocere per 5 minuti, salare, pepare, eliminare l’aglio e spegnere il fuoco.

Mettere il pomodoro in una ciotola, condirlo con olio, sale, pepe e basilico.

Tagliare la mozzarella a fettine e poi sbriciolarla con le mani. Lasciarla sgocciolare bene.

Accendere il forno al massimo.

Per la margherita stendere il pomodoro sulla pasta (senza esagerare) e infornare per 10 minuti, quindi aggiungere la mozzarella e infornare per altri 10 minuti.

pizza1 pizza2 pizza3

Per le pizzette rosse, stendere il pomodoro sulla pasta e aggiungere le acciughe. Per le pizzette bianche mettere i fiori di zucca sulla pasta. Infornare per 10 minuti, aggiungere la mozzarella e far cuocere altri 10 minuti.

pizza4 pizza5 pizza6