Nel Magico Mondo di Diogene: La Focaccia

Rosico troppo quando vedo che papà compra la focaccia al forno, quindi ho deciso di farla io… è venuta benissimo, soffice soffice e saporitissima!

Per 4 persone:

500 gr di farina

150 gr di lievito madre

375 gr di acqua

20 gr di olio E.V.O.

1 cucchiaio di miele

7 gr di sale fino

Sale grosso, rosmarino, olio E.V.O.

Mettere in una ciotola la farina e il lievito, aggiungere l’acqua e cominciare a impastare. Aggiungere nell’ordine il miele, l’olio e il sale, continuando ad impastare tra una aggiunta e l’altra. Ne risulterà un impasto abbastanza morbido.

focaccia1

Coprire con pellicola non a contatto, far lievitare 6 ore a temperatura ambiente, quindi mettere in frigorifero e lasciare lievitare altre 12 ore.

Trascorse le 12 ore l’impasto si presenta così.

Lasciarlo riposare circa 1 ora a temperatura ambiente.

focaccia2

Rivestire una teglia con carta forno (per rendervi conto delle dimensioni, io ne ho usata una di alluminio da 12 porzioni), ungerla con un filo d’olio e rovesciarvi dentro l’impasto.

Con le mani molto infarinate, stendere uniformemente l’impasto nella teglia, accompagnandolo con le dita senza forzarlo. Rimarrà comunque molto alto. Volendo si può dividere in due teglie, si otterrà una focaccia più bassa ma goduriosa allo stesso modo!

focaccia3

Far lievitare ancora 1 ora a temperatura ambiente, quindi prenderla a ditate! Si, a ditate… con i polpastrelli fare dei buchi sulla superficie, quindi versare un po’ di olio e spennellarlo sulla pasta, spolverare con sale grosso e rosmarino.

focaccia4

Mettere in forno scaldato alla massima temperatura per circa 25 minuti… e poi cercate di resistere almeno qualche minuto prima di addentarla!!!!

focaccia5

focaccia6

focaccia7