Lasagna con Carciofi, Asparagi e Piselli

Questo condimento era uno dei cavalli di battaglia di mia nonna materna, solo che lei ci condiva le fettuccine fatte in casa… ho provato la variante lasagna per praticità e credo che la riprodurrò spesso!!!

Per una teglia di alluminio da 6 porzioni

500 gr di piselli già sgranati

4 carciofi

400 gr di asparagi

8 sfoglie di lasagna fresche

150 gr di parmigiano grattugiato

Olio E.V.O., sale, pepe q.b.

Pulire i carciofi e tagliarli a fettine sottili.

Tagliare gli asparagi a pezzi eliminando le parti più dure.

Mettere 3 cucchiai di olio in un tegame, farlo scaldare e aggiungervi i piselli. Lasciarli insaporire, bagnare con 200 ml di acqua e lasciarli cuocere 10 minuti, quindi aggiungere gli asparagi, regolare di sale e pepe e cuocere altri 10 minuti.

lasagna2 - Copia

In un altro tegame mettere 4 cucchiai di olio, quando sarà caldo aggiungere i carciofi e lasciarli cuocere coperti per 20 minuti, aggiungendo acqua se dovessero asciugarsi troppo.

lasagna1 - Copia

Versare i carciofi nel tegame con asparagi e piselli, mescolare e lasciare raffreddare.

lasagna3 - Copia

Foderare la teglia con un foglio di carta da forno umido, disporvi due sfoglie di pasta e coprire con 1/4 del composto di verdure.

lasagna4 - Copia

Spolverare con 1/4 del parmigiano.

lasagna5 - Copia

Fare altri 3 strati nello stesso modo, fino ad esaurire gli ingredienti.

lasagna6 - Copia

Coprire con un foglio di alluminio e infornare a 180° per 15 minuti, quindi scoprire e cuocere per altri 5 minuti.

lasagna7 - Copia

Lasciare riposare per qualche minuto prima di servire.

lasagna8 - Copia

Puff… provala!!!! 😉