Lasagna ai Fiori e Crema di Robiola

La seconda nata del lasagna day! Questa si mangia rigorosamente calda ed è decisamente meno leggera… ma che bona!!!

Per una teglia da 4 porzioni:

125 gr di pasta fresca per lasagne (3 sfoglie)

20 fiori di zucca

200 gr di pancetta dolce

200 gr di robiola

150 gr di panna fresca

1 spicchio di aglio

Olio E.V.O., sale, pepe q.b.

Pulire accuratamente i fiori di zucca. Mettere in padella lo spicchio di aglio e 3 cucchiai di olio, far colorire l’aglio e aggiungere i fiori di zucca. Regolare di sale e pepe e lasciarli cuocere 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Tagliare la pancetta a dadini e metterla in un padellino. Farla tostare senza aggiungere condimenti.

Mettere la robiola e la panna in una ciotola e lavorarle insieme fino ad ottenere una crema liscia.

Lessare le sfoglie di pasta in acqua bollente salata (2 minuti) e freddarle rapidamente in una ciotola di acqua fredda.

Ungere la teglia con un cucchiaio di olio e disporvi una sfoglia di pasta.

Coprire con un terzo della crema di robiola, un terzo dei fiori e metà della pancetta.

fiori1

Fare un altro strato analogo al primo, quindi l’ultimo con crema di robiola, i fiori e una generosa macinata di pepe.

fiori2

Coprire con un foglio di alluminio e infornare a 180° per 30 minuti.

fiori3

Lasciare riposare per un paio di minuti, quindi servire!

fiori4