Fettine Panate

Non è che si può stare sempre a cucinare roba fighetta… nelle cucine normali delle case normali si fanno cose normali! La cosa bella è che queste cose normali sono spesso più buone di tante cose superfighe che appagano solamente la vista… che è assolutamente importante, ma il sapore per me conta di più!!!

Per 4 persone:

8 fettine di prosciutto di maiale

3 uova

Olio per friggere, sale, pangrattato q.b.

Tagliare a metà le fettine, privandole del grasso.

Sbattere le uova in una ciotola capiente, regolare di sale e mettervi a bagno le fettine (io spesso le lascio qualche ora, coprendo la ciotola con pellicola e riponendola in frigo).

fettinepanate1

Scolare le fettine dall’uovo e passarle nel pangrattato.

fettinepanate2

Friggerle in abbondante olio bollente fino a doratura, quindi lasciarle scolare su carta assorbente. Servire ben calde!

fettinepanate3

Volendo possono essere fritte con qualche ora di anticipo e poi scaldate in forno al momento di servirle.

Se dovessero avanzarvi, il giorno dopo saranno perfettamente riciclabili! Basterà fare un sughetto con uno spicchio di aglio, 400 gr di polpa di pomodoro, sale, pepe e origano… una volta pronto si ripassano le fettine nel sugo e si servono calde!

fettinepanate5