Dado Vegetale

Lo so, lo vendono bello e fatto… ma con spesa quasi zero possiamo farlo in casa e sapere cosa ci abbiamo messo dentro, senza schifezze di nessun genere!

3 carote

2 cipolle

3 coste di sedano

1 mazzetto di prezzemolo

50 ml di vino bianco

Olio E.V.O., sale, pepe

Tritare grossolanamente tutte le verdure e metterle in un tegame con 3 cucchiai di olio. Lasciarle rosolare un paio di minuti, quindi sfumare con il vino bianco. Lasciarlo evaporare, aggiungere mezzo litro di acqua, una macinata di pepe, una generosa manciata di sale grosso e lasciare cuocere per circa 40 minuti, aggiungendo altra acqua se dovesse consumarsi troppo durante la cottura.

Al termine della cottura le verdure saranno morbide e abbastanza asciutte.

A questo punto frullare il tutto con un mixer a immersione, fino ad ottenere una crema omogenea.

Foderare una teglia di carta forno, versarvi il frullato e livellarlo bene con una spatola, quindi mettere in congelatore.

dado1

Quando sarĂ  ben solido toglierlo dalla teglia e tagliarlo a cubotti.

dado2

Conservare in un sacchetto in congelatore! Io lo uso sia come base per il soffritto sia per farci un brodino volante!