Ciambella Salata con Verdure

Quando vado in fissa con qualcosa è un dramma, comincio a farla in tutti i modi possibili fin quando sono satura e decido che non voglio saperne più nulla… speriamo che stavolta non vada così!

L’oggetto della mia ultimissima fissa è l’impasto del casatiello…

Per una ciambella gigante:

1 kg di farina

130 gr di strutto

50 gr di lievito di birra

550 gr di acqua

15 gr di sale

300 gr di zucchine

300 gr di melanzane

400 gr di formaggio a piacere (io Gouda)

50 gr di parmigiano grattugiato

3 cucchiai colmi di pepe

1 spicchio di aglio

1 uovo

Olio E.V.O., sale, peperoncino q.b.

Queste sono le dosi esatte che io ho utilizzato, ma ho constatato che il ripieno era troppo e ha causato una separazione degli strati della ciambella… proverei a diminuire la quantità di ortaggi!

Sciogliere il lievito in 200 gr di acqua.

Sciogliere il sale in 100 gr di acqua.

Mettere la farina sul piano di lavoro e formare una fontana, aggiungere nel buco lo strutto e il lievito sciolto nell’acqua. Impastare bene aggiungendo 2 cucchiai di pepe e la restante acqua, inserendo per ultima la porzione di acqua contenente il sale.

Posizionare l’impasto in una ciotola (possibilmente gigante) unta d’olio e lasciarlo lievitare per 2 ore nel forno spento con la luce accesa.

casver1

Nel frattempo tagliare a cubetti le melanzane e le zucchine, mettere in padella 3 cucchiai di olio, l’aglio e il peperoncino, far colorire l’aglio e aggiungere le verdure e salare. Far cuocere 10 minuti, quindi spegnere e lasciare raffreddare.

Dopo le 2 ore di lievitazione l’impasto si presenta così

casver2

Prelevarlo dalla ciotola e stenderlo con un mattarello sul piano di lavoro abbondantemente infarinato, cercando di dare una forma rettangolare.

casver3

Farcire con il pepe rimasto, le verdure, il formaggio tagliato a cubetti e il parmigiano grattugiato, avendo cura di lasciare un margine di 2 cm sui lati lunghi, e di riempire il più possibile i lati corti.

casver4

Arrotolare ben stretto.

Posizionare in uno stampo a ciambella unto di strutto.

In questo caso ho usato uno stampo da 26 cm perchè era il più grande che avevo sotto mano, ma per queste dosi sarebbe preferibile uno stampo da 30 cm.

casver5

Far lievitare ancora 1 ora, quindi spennellare con 1 uovo sbattuto.

casver6

Infornare in forno già caldo. Far cuocere per 10 minuti a 180°, quindi abbassare a 160° e cuocere ancora 50 minuti circa.

casver7

Far intiepidire prima di servire!

casver8