Aglio, Olio e Peperoncino Modificata

[banner]

Amo tantissimo tutto ciò che è piccante, ma stranamente mi da fastidio il sapore di peperone che inevitabilmente il peperoncino lascia.

Quando faccio la pasta aglio, olio e peperoncino ci vado sempre molto molto pesante… il risultato è una pasta piccantissima ma quel sapore di peperone mi sta sempre tra i piedi. Allora l’ultima volta che l’ho fatta ho provato ad introdurre una variante a crudo e devo dire che il risultato mi ha soddisfatta… l’aggiunta non ha tolto piccantezza ma ha camuffato il sapore che tanto mi disturba!

Per 1 persona

100 gr di vermicelli

6 olive nere denocciolate

3 pomodori pachino

2 spicchi di aglio

Peperoncino con la pala

Olio E.V.O., sale q.b.

Tagliare gli spicchi di aglio a metà, eliminando l’anima centrale, quindi in pezzetti più piccoli e metterli in padella con abbondante olio (mi raccomando, non lesinate… è l’unico condimento, se non abbondate si incollano). Aggiungere il peperoncino tagliato a rondelle.

Lasciare soffriggere dolcemente finchè l’aglio non sarà dorato, facendo attenzione a non bruciarlo.

Lessare la pasta in acqua salata.

Tagliare le olive a rondelle e i pachino in pezzetti molto piccoli.

Condire la pasta con l’olio aromatizzato, aggiungere le olive e i pachino e servire immediatamente.

aglioeoliomodif

[banner size=”468X60″]