Crea sito

Crostata Fredda allo Zabaione

La Crostata Fredda allo Zabaione è un dolce golosissimo perfetto non solo per il periodo invernale ma anche per quello estivo, la base è una classica pasta frolla all’olio, mentre il ripieno è una crema allo Zabaione con l’aggiunta di panna montata, così da rendere la crostata più leggera e cremosa. Possiamo personalizzare la Crostata in mille modi diversi, inserendo i più svariati ingredienti sopra la pasta frolla prima di versare la crema, ingredienti come biscotti al caramello sbriciolati, savoiardi inzuppati nel caffè, oppure ancora della frutta secca in pezzi.  La Crostata Fredda allo Zabaione deve essere gustata fredda da frigo, dovremmo si conserva facilmente anche per più giorni. Vediamo la Ricetta!

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:8-10 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

La Pasta

  • 1 Uovo
  • 150 g Zucchero
  • 100 g Olio di semi (io di girasole)
  • 250 g Farina 00
  • 1/2 cucchiaino Lievito per Dolci
  • La Buccia Grattugiata di Mezzo Limone

Il Ripieno

  • 4 Tuorli d’Uovo
  • 120 g Zucchero
  • 150 g Marsala
  • 15 g Farina 00
  • La Buccia Grattugiata di Mezzo Limone
  • 200 g Panna da Montare
  • q.b. Frutti di Bosco per Decorare

Preparazione

  1. 1- Iniziamo la preparazione della Crostata Fredda allo Zabaione imburrando e infarinando uno stampo da Crostata dal diametro di circa 24 cm, lo useremo più tardi.

  2. 2- Prepariamo il ripieno: Mescolare i Tuorli, lo Zucchero la Buccia di Limone e la Farina all’interno di una casseruola possibilmente antiaderente utilizzando un cucchiaio di legno, dovremmo ottenere una crema omogenea.

  3. 3- Aggiungere gradualmente il Marsala mescolando di continuo, dovremmo ottenere una crema liquida ma liscia.

  4. 4- Mettere la casseruola sul fuoco a fiamma media, portare a bollore senza mai smettere di mescolare, cuocere per qualche minuto fino a farla addensare (se dovesse risultare troppo densa aggiungere qualche goccio di Marsala) Lasciare raffreddare avendo cura di coprirla con la pellicola a contatto oppure spolverandoci sopra una manciata di zucchero, in questo modo non si formerà la “pellicina”.

  5. 5- Prepariamo la pasta: Versare l’Uovo, l’Olio di Semi, e lo Zucchero all’interno di una ciotola capiente, mescolare per qualche attimo gli ingredienti utilizzando un cucchiaio da cucina, dovremmo ottenere un composto gelatinoso.

  6. 6- Aggiungere la Farina, il Lievito per Dolci e la Vanillina, continuare ad impastare fino ad ottenere una pasta liscia e lavorabile.

  7. 7- Compattare la pasta sulla base e lungo il lato dello stampo utilizzando le mani, eliminare la pasta in eccesso dai bordi utilizzando il dorso di un coltello. (se volete fare un lavoro di migliore qualità potete stendere la pasta con il matterello e poi inserirla nello stampo)

  8. 8- Bucherellare la pasta utilizzando una forchetta e cuocere a 180°C per 15-20 minuti, attenzione a non farla bruciare. Lasciare poi raffreddare.

  9. 9- Riprendere la crema allo Zabaione ormai fredda e darle una mescolata. Montare la Panna all’interno di una ciotola capiente utilizzando le fruste elettriche. Aggiungere gradualmente la panna alla crema utilizzando una spatola, dovremmo ottenere una crema monocolore.

  10. 10- Inserire la crema all’interno di una sacca da pasticcere munita di punta a piacere e farcire la Crostata Fredda allo Zabaione, decorare infine con i Frutti di Bosco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.