Crostata di Pesche

Se state cercando un perfetto dolce estivo, la Crostata di Pesche fa esattamente al caso vostro! Si prepara in poco tempo, utilizzando ingredienti facili da reperire e facili da lavorare. La base è una pasta frolla all’olio, mentre il ripieno è fatto utilizzando soltanto pesche e pochi altri ingredienti. Possiamo personalizzare la Crostata di Pesche in mille modi diversi, aggiungendo delle spezie alla pasta per esempio o magari aggiungendo ingredienti extra al ripieno, come gocce di cioccolato o un goccio di amaretto. La Crostata di pesche si conserva molto bene se tenuta in frigo, all’interno di un contenitore per torte. Vediamo la Ricetta!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la Pasta

  • 1 Uovo
  • 100 g Olio di semi (io di girasole)
  • 150 g Zucchero
  • 250 g Farina 00
  • Mezza Bustina di Lievito per Dolci
  • Una Bustina di Vanillina

Per il Ripieno

  • 7-8 Pesche
  • 50 g Zucchero
  • 1 Cucchiaio di Farina
  • Il Succo di Mezzo Limone

Preparazione

  1. 1- Iniziamo la Preparazione della Crostata di Pesche imburrando e infarinando uno stampo da Crostata dal diametro di circa 24 cm, lo useremo più tardi. Preriscaldare il forno a 180°C.

  2. 2- Prepariamo il Ripieno: Lavare le Pesche, tagliarle in pezzi non troppo piccoli e senza togliere la buccia, versarle all’interno di una padella abbastanza capiente insieme allo Zucchero, la Farina ed il Succo di Limone.

  3. 3- Portare a bollore il composto avendo cura di mescolare di continuo, cuocere per qualche minuto, fino a quando buona parte della frutta si sarà spappolata ed avremo ottenuto una crema non troppo liquida.

  4. 4- Prepariamo la Pasta: Versare l’Uovo, l’Olio di Semi, e lo Zucchero all’interno di una ciotola capiente, mescolare per qualche attimo gli ingredienti utilizzando un cucchiaio da cucina, dovremmo ottenere un composto gelatinoso.

  5. 5- Aggiungere la Farina, il Lievito per Dolci e la Vanillina, continuare ad impastare fino ad ottenere una pasta liscia e lavorabile.

  6. 6- Compattare la pasta sulla base e lungo il lato dello stampo utilizzando le mani, eliminare la pasta in eccesso dai bordi utilizzando il dorso di un coltello.

  7. 7- Versare il ripieno all’interno del guscio e livellare per bene. Infornare la Crostata di pesche a 180°C per circa 40 minuti o fino a doratura desiderata.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.