Crostata al Mascarpone e Cioccolato

La Crostata al Mascarpone e Cioccolato è un dolce golosissimo, facile e veloce! prepararlo è davvero semplice, infatti useremo solamente due ciotole e due cucchiai da cucina, niente di più semplice. Io ho usato una tortiera piccola da circa 23 cm di diametro, queste dosi vanno bene anche per stampi da crostata da 28 cm. Possiamo personalizzare la Crostata al Mascarpone e Cioccolato in mille modi: aggiungendo spezie alla pasta, come cannella o zenzero, oppure usando diversi tipi di cioccolato. La Crostata al Mascarpone e Cioccolato si conserva facilmente in frigo anche per più giorni. Vediamo la Ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Base

  • 1 Uovo
  • 100 g Olio di semi
  • 150 g Zucchero
  • Il Succo di 1 Limone
  • 300 g Farina
  • Mezza Bustina di Lievito per Dolci
  • Una Bustina di Vanillina

crema

  • 500 g Mascarpone
  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 100 g Gocce di cioccolato

Preparazione

  1. 1- Iniziamo la preparazione della Crostata al Mascarpone e Cioccolato preriscaldando il forno a 180°C e foderando con un foglio di carta forno uno stampo da crostata dal diametro di circa 22-24 cm. Metterla quindi da parte.

  2. 2- All’interno di una ciotola capiente versare l’Uovo, lo Zucchero, l’Olio di Semi ed il Succo di Limone. Mescolare gli ingredienti con un cucchiaio da cucina.

  3. 3- Aggiungere la Farina, il Lievito per Dolci e la Vanillina quindi continuare a mescolare fino ad ottenere una pasta omogenea e lavorabile.

  4. 4- Prepariamo ora il ripieno: mescolare il Mascarpone e lo Zucchero in una ciotola di medie dimensioni.

  5. 5- Aggiungere le Uova ed incorporarle per bene al composto. Aggiungere infine le Gocce di Cioccolato, mescolare nuovamente.

  6. 6- Compattare la pasta sulla base e lungo il lato della tortiera usando le mani. Aggiungere quindi la crema.

  7. 7- Infornare la Crostata al Mascarpone e Cioccolato a 180°C per circa 60 minuti. E’ possibile che durante la cottura alcune gocce rimangano in superficie e altre cadano sul fondo formando uno strato di cioccolato, questo creerà un bell’effetto visivo!

Precedente Zuppa Inglese al Pandoro Successivo Pan d'Arancio

Lascia un commento