TORTA DI FUNGHI FORMAGGIO E ZUCCHINE

TORTA DI FUNGHI FORMAGGIO E ZUCCHINE – Ricetta di Piero Benigni – È una preparazione ricca, in cui i vari ingredienti si fondono in un sapore finale piacevole e appagante. A seconda delle convenienze fa da antipasto, spuntino, secondo o anche piatto unico. In più, si consuma calda, tiepida o fredda ma non di frigo ed è quindi ottima anche fuori casa in tante occasioni, dal posto di lavoro ad un viaggio, dalle vacanze ad una passeggiata.

Torta di funghi formaggio e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250-300 g di funghi coltivati
  • 2zucchine medie (ca. 200 g)
  • 3uova
  • 250 gscamorza o altro formaggio fondente
  • 100 gprosciutto cotto
  • 1cipolla piccola
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.noce moscata
  • 1 rotolopasta brisé pronta
  • 2 cucchiaiparmigiano grattato
  • 2 cucchiaipangrattato

Per la torta di funghi formaggio e zucchine vi serviranno

  • Forno
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Colino / Scolapasta

RICETTA DI PIERO BENIGNI

Questa torta di fa con una teglia tonda da 26 cm, accettabile anche da 24 ma non altre, perché se più grande non arriva la pasta, se più piccola viene troppo alta e si cuoce male. A meno che non sia di silicone, imburratela e infarinatele bene. Nella ricetta che vedete ho usato una pasta brisé pronta e funghi chiodini coltivati, ma vanno bene anche i normali champignon.

Come formaggio ho usato una scamorza affumicata da 250 g, che potete comunque sostituire con quella non affumicata, con la mozzarella da pizza che non fa acqua o con altri formaggi fondenti come il groviera o l’emmental.

Mondate i funghi eliminando terra e barbe, poi tritateli e lavateli in un colapasta sotto l’acqua corrente. Fateli scolare bene per 5 minuti. Nel frattempo fate rosolare l’aglio in padella con 2 cucchiai d’olio e quando inizierà a prendere colore aggiungete i funghi e metà del prezzemolo tritato fine. Li dovrete trifolare per circa 15 minuti, a fuoco medio e girandoli spesso.

Faranno la loro acqua e butteranno fuori anche quella presa sotto il lavaggio, ma alla fine saranno ben asciutti. Assaggiate e salate moderatamente, poi quando saranno pronti metteteli da parte. Mettete ora in padella con un cucchiaio d’olio le zucchine tagliate a dadini e la cipolla tritata finemente. Fate andare a fuoco allegro e padella scoperta, perché dovranno asciugarsi.

Basteranno 10 minuti perché finiranno di cuocersi in forno. Salatele moderatamente. Mentre le zucchine cuociono, tritate il prosciutto cotto facendolo a striscioline e fate a dadini il formaggio. Rompete le uova in una capace ciotola e aggiungete tutti gli ingredienti: funghi, zucchine, formaggio e prosciutto. Se volete aggiungete pepe e noce moscata, che ci sta bene.

Mischiate bene il tutto fino a che non sarà ben omogeneo. Srotolate la pasta brisé lasciando la carta da forno e piazzatela sopra la teglia con la carta sopra. Centratela bene poi togliete la carta da forno. Mandatela delicatamente giù e fatela accostare bene al bordo interno della base. Lasciate per ora il debordo di pasta.

Bucherellate con una forchetta la base, per evitare che la torta si gonfi in cottura. Versate dentro l’impasto, spianatelo e fatelo accostare bene ai bordi. Distribuite sopra prima il parmigiano e poi il pangrattato, infine rifilate il debordo di pasta.

Mettete in forno statico a 200 °C e con calore sopra e sotto, nella posizione sotto quella di metà in altezza ma non del tutto in basso. La foto mostra bene come. È la posizione in cui si cuociono le crostate. La cottura durerà 40-50 minuti, ma iniziate a sorvegliare dopo 30. Sarà terminata quando la pasta ai bordi sarà beige e la superficie piacevolmente bruciacchiata, come in foto.

Se la torta mentre cuoce tendesse ad avvampare, proteggete il sopra con un foglio di alluminio che toglierete 10 o 15 minuti prima della fine cottura. Sfornate, fate freddare una decina di minuti poi passatela su un piatto da servizio. Si conserva bene per tre giorni in frigo, coperta con pellicola da cucina. Si può surgelare e dura tre mesi nel freezer. Buon appetito!
  1. Torta di funghi formaggio e zucchine

    La mondatura dei pioppini

  2. IMG_0485

    Inizio della trifolatura

  3. Alla fine devono essere ben asciutti

  4. IMG_0485

    Cottura di zucchine e cipolla

  5. Si mischia tutto nella ciotola

  6. Torta di patate e zucchine

    La pasta nella teglia con la base bucherellata

  7. Si versa l’impasto nella teglia e si rifila il bordo

  8. Torta di funghi formaggio e zucchine

    Si mette sopra il parmigiano e poi il pangrattato

  9. Quiche al salmone

    La posizione in forno

  10. La torta appena sfornata

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.