PACCHERI CON FICHI GORGONZOLA E BALSAMICO

PACCHERI CON FICHI GORGONZOLA E BALSAMICO – Ricetta di Piero Benigni – Questo piatto di mia creazione è estremamente delicato, profumato e gustoso. L’abbinamento tra il dolce fruttato dei fichi e l’amarognolo del gorgonzola piccante è particolarmente felice, mentre il balsamico perfeziona l’insieme e lega i sapori. Fatelo ai vostri cari e fatelo anche quando avete ospiti, piacerà moltissimo e lo ricorderanno a lungo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gpaccheri
  • 200 gfichi (Circa 4 fichi con buccia da mondare)
  • 80 ggorgonzola (piccante)
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (o Grana padano)
  • 1 cucchiaioaceto balsamico
  • q.b.pepe

Per i paccheri con fichi gorgonzola e balsamico vi serviranno

  • Fornello
  • Padella
  • Pentola
  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Bilancia
  • Scolapasta

Ricetta di Piero Benigni

Questa piatto di mia creazione è semplice e veloce da preparare: in pratica, una volta preparati e pesati gli ingredienti, si fa tutto mentre i paccheri cuociono. Prendete i fichi, che dovranno essere 200 g abbastanza precisi e mondateli eliminando la buccia, poi fateli a pezzetti come si vede in foto. Ne devono restare attorno a 150 g una volta puliti. Pesate il gorgonzola piccante e grattate e pesate il formaggio.

I paccheri dovranno essere scolati al giusto punto di cottura, perché la spadellatura sarà brevissima e cioè dell’ordine di un minuto, massimo due. Quando allora ai paccheri mancheranno solo circa 4 minuti mettete la padella al fuoco, aggiungete gorgonzola e fichi e fate sciogliere aiutandovi con 2 cucchiai di acqua della pasta. Aggiungete il cucchiaio di aceto balsamico, girate e abbassate il fuoco in attesa che la pasta sia cotta. Ci sta bene anche una bella macinata di pepe.

Quando sarà al giusto punto di cottura, scolatela ma conservate una tazza dell’acqua di cottura. Aggiungete la pasta in padella, rialzate la fiamma e giratela o saltatela per breve tempo: uno o due minuti al massimo. Spengete, aggiungete il parmigiano a pioggia, fatelo sciogliere girando ancora e controllate che la pasta abbia la giusta fluidità del sugo. Se necessario aggiustatela con qualche cucchiaio dell’acqua di cottura.

Servite subito con pepe e altro formaggio grattato a disposizione, guarnendo ogni piatto con uno o due pezzettini di fico. Buon appetito!

  1. Paccheri con fichi gorgonzola e balsamico

    I paccheri che cuociono e accanto gli ingredienti del sugo

  2. Paccheri con fichi gorgonzola e balsamico

    La preparazione del sugo: si fonde il gorgonzola con i fichi e si aggiunge l’aceto balsamico

  3. Il sugo è pronto in padella a ricevere i paccheri

  4. Paccheri con fichi gorgonzola e balsamico

    I paccheri vengono saltati col sugo, poi a fuoco spento si aggiunge il parmigiano e si mischia ancora per farlo sciogliere

Raccomando di rispettare e pesare le quantità indicate per non alterare la delicatezza e l’equilibrio del piatto. Spadellate brevemente perché nel piatto finito i fichi dovranno ancora essere a brandelli come ben si vede nelle foto.

Link utili per i paccheri con fichi gorgonzola e balsamico

IL LINK DI QUESTA RICETTA

PACCHERI CON FICHI GORGONZOLA E BALSAMICO

ALTRE RICETTE CON I PACCHERI

PACCHERI AL VINO E GORGONZOLA

PACCHERI ALL’ORTOLANA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.