Crea sito

PACCHERI CON ASPARAGI GAMBERI E ZAFFERANO

PACCHERI CON ASPARAGI GAMBERI E ZAFFERANO – Ricetta di Piero Benigni – Questo mio piatto è delicato e buonissimo. Asparagi e gamberi formano un accoppiamento felice e ben noto, reso ancora più invitante dallo zafferano. Il poco pomodoro presente, messo in due diversi momenti della cottura, forma una base cremosa e si trova anche nel piatto finito come pezzetti appena scottati. Preparatelo per i vostri cari ma anche quando avete ospiti, che lo gradiranno e lo ricorderanno a lungo.

Paccheri con asparagi gamberi e zafferano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

  • 150 gpaccheri
  • 200 gasparagi
  • 150 ggamberi sgusciati, surgelati
  • 60 gpomodori
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 spicchioaglio
  • 1 bustinazafferano (dose per 2 persone)
  • 3 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino

Per i paccheri con asparagi gamberi e zafferano vi servono

  • Fornello
  • Pentola
  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Forchettone di legno
  • Bilancia

Preparazione

Ricetta di Piero Benigni

Questo piatto è semplice e si prepara in circa 35 minuti. Potete usare anche altri tipi di pasta come penne o spaghetti. Mettete al fuoco l’acqua per la pasta e salatela quanto necessario. Se usate gamberi congelati, decongelateli.

Iniziate separando le punte degli asparagi dalla parte dura del gambo: basta piegarli con le mani e sapranno loro dove spezzarsi. Se fossero asparagi col gambo grosso, tagliate le punte col coltello dove finisce la parte dura del gambo. In ogni caso vi serviranno circa 80 g netti di punte, lo stesso se fossero surgelati. Lavateli e metteteli nella pentola quando l’acqua della pasta bolle: dovranno cuocere per 15 minuti poi toglieteli, tagliateli a pezzetti e teneteli pronti. Non buttate l’acqua, servirà a cuocere la pasta! Tritate separatamente aglio e prezzemolo, fate a pezzetti i pomodori.

Mettete i paccheri nella pentola con l’acqua bollente in cui avete cotto gli asparagi. Versate in padella 3 cucchiai di olio di oliva e fate rosolare dolcemente l’aglio con metà del prezzemolo tritato e il peperoncino che volete usare. Quando l’aglio inizia a prendere colore, aggiungete la metà dei pomodori e gli asparagi fatti a pezzetti. Bagnate con 2 o 3 cucchiai dell’acqua della pasta, aggiungete lo zafferano e fate cuocere dolcemente fino a quando i paccheri non saranno pronti. Mettete a punto di sale.

Aggiungete in padella i gamberi e i pomodori restanti poi unite i paccheri scolati ben al dente ma conservate l’acqua della pasta. Alzate il fuoco e terminate la cottura aiutandovi con piccole quantità di quest’acqua, rimestando e saltando fino a quando i paccheri non saranno a punto. Lasciate il piatto cremoso, poi servite subito spolverando con prezzemolo tritato e pepe a disposizione. Buon appetito!

Per le sue caratteristiche il piatto va consumato appena pronto: sconsiglio di conservarlo o congelarlo.
  1. Gli ingredienti vegetali

  2. Paccheri con asparagi gamberi e zafferano

    Come si separano le punte degli asparagi, che si spezzano nel punto giusto

  3. Paccheri con asparagi gamberi e zafferano

    Cottura degli asparagi nell’acqua della pasta e rosolatura dell’aglio

  4. Mentre la pasta cuoce si prepara la salsa in padella

  5. Paccheri con asparagi gamberi e zafferano

    La padella pronta a ricevere i paccheri scolati al dente

  6. Paccheri con asparagi gamberi e zafferano

    Si termina la cottura in padella

Se la ricetta ti piace, clicca  QUI  e, se non c’è già, metti il tuo MI PIACE sulla homepage di
Facebook come nella figura: per me è molto importante e tu riceverai le nuove ricette. Grazie!
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “PACCHERI CON ASPARAGI GAMBERI E ZAFFERANO”

  1. This is a delicious looking recipe. Thank you for posting it on our FB Secret “Italian Recipe” page! We love that Italian cuisine is celebrated everywhere and not only in Italy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.