Crea sito

Tartufi di pandoro al tiramisù

Non sapete come riciclare il pandoro o semplicemente volete gustare dei dolcetti davvero buoni e semplicissimi da preparare? Allora, la ricetta dei TARTUFI DI PANDORO AL TIRAMISÙ potrebbe proprio essere quello che state cercando. Sono ideali da offrire ad amici e parenti durante le feste di Natale e vi assicuro che sono squisiti!!!

Tartufi di pandoro al tiramisù
Tartufi di pandoro al tiramisù

TARTUFI DI PANDORO AL TIRAMISÙ

Difficoltà: Facile

Costo: Medio
Tempo di preparazione:
Dosi per: 20 tartufi
Ingredienti
  • 280 grammi di pandoro;
  • 160 grammi di mascarpone;
  • 160 millilitri di panna fresca da montare;
  • 40 grammi di zucchero;
  • 1 tazzina di caffè;
  • 50 grammi di cioccolato fondente;
  • cacao amaro quanto basta.

PREPARAZIONE DEI TARTUFI DI PANDORO AL TIRAMISÙ

1. Preparate il caffè e fatelo raffreddare molto bene.
2. Montate la panna con le fruste elettriche (ma senza montarla a neve).
3. In una bacinella mettete il mascarpone con lo zucchero ed amalgamate molto bene i due ingredienti utilizzando un mestolo di legno.
4. Aggiungete poi nella bacinella anche la panna montata mescolando il tutto dal basso verso l’alto per non far smontare la panna.
5. Sbriciolate il pandoro con le mani fino a ridurlo in pezzetti abbastanza piccoli.
6. Sminuzzate il cioccolato in pezzetti molto piccoli.
7. Mettete anche il pandoro sbriciolato, il caffè ed il cioccolato in pezzettini nella bacinella contenente gli altri ingredienti e mescolate molto bene il tutto.
8. Formate una palla con il vostro impasto, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente per alimenti e mettetela a riposare in frigorifero per circa un’ora.
9. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, prelevate – con l’aiuto di un cucchiaino – una parte dell’impasto e, con le mani, formate una pallina un po’ più grande di una noce.
10. Passate la pallina in un piatto in cui avrete messo il cacao amaro e fatevela rotolare in modo da coprire tutta la superficie del tartufo con il cacao. Ripetete l’operazione fino a terminare tutto l’impasto.
11. Rimettete i dolcetti a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. A questo punto, i vostri tartufi di pandoro al tiramisù sono pronti per essere gustati.

IL CONSIGLIO DI PIATTI PRONTI IN UN ATTIMO
I tartufi di pandoro al tiramisù, contenendo panna e mascarpone, devono essere tenuti in frigorifero fino a circa mezz’ora prima di essere serviti;  si conservano in frigorifero per due o tre giorni. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette.

Se ti piacciono le mie ricette segui PIATTI PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.