Crea sito

Riso Venere ai frutti di mare

Il RISO VENERE AI FRUTTI DI MARE è un primo piatto molto saporito e particolare grazie al suo colore scuro dovuto proprio alla caratteristica di questa tipologia di riso.  Questa pietanza, oltre ad essere molto gustosa, è anche salutare proprio perché il riso utilizzato per la sua preparazione non ha subito trattamenti sbiancanti che ne hanno alterato le proprietà nutrizionali.

ISCRIVITI A MESSENGER per ricevere GRATIS ricette facili e gustose.
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gRiso Venere
  • 500 gMisto scoglio (Totani, gamberetti, cozze, ecc.)
  • 2 spicchiAglio
  • 1Cipollotto rosso
  • 1 lBrodo di pesce
  • 1Ciuffetto di prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. 1. Come prima cosa metti in una padella dai bordi alti un filo d’olio extravergine d’oliva e quando sarà ben caldo fai rosolare l’aglio tagliato a pezzettini ed il cipollotto tagliato a rondelle piuttosto sottili.

  2. 2. Quando l’aglio ed il cipollotto inizieranno a dorare, inserisci nella padella anche il riso Venere e fallo tostare a fuoco medio per un paio di minuti, avendo cura di girarlo continuamente con un mestolo.

  3. 3. Una volta tostato il riso, aggiungi un po’ alla volta il brodo di pesce ed inizia la mantecazione a fiamma moderata versando un po’ di brodo ogni volta che il riso lo richiede; regola poi anche con il sale e con il pepe a tuo piacimento.

  4. 4. Mentre il riso cuoce, metti in un’altra padella un filo d’olio e quando sarà abbastanza caldo, fai rosolare per un paio di minuti anche il pesce tagliato a pezzi piccoli, quindi, aggiungilo nella padella insieme al riso e fai continuare la cottura.

  5. 5. Continua a mantecare aggiungendo il brodo di pesce ogni volta che il riso lo richiede e quando la cottura sarà quasi ultimata, aggiungi anche il prezzemolo tritato finemente ed amalgama bene il tutto con un mestolo.

  6. 6. A cottura terminata, aggiusta di sale e di pepe, cospargi con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e poi potrai servire in tavola (meglio se tiepido) il tuo riso Venere ai frutti di mare.

    Leggi anche: risotto ai gamberettirisotto ai frutti di mare.

Consigli

Se vuoi, puoi aggiungere al riso Venere ai frutti di mare, anche dei pomodorini pachino tagliati a pezzetti e per rendere ancora più saporito questo piatto, puoi inserire anche un pizzico di peperoncino. BUON APPETITO!!!

Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!!

Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI.

Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.