Crea sito

Polpette di patate svuotafrigo

Ti è mai capitato di tornare a casa, dover preparare la cena ed avere, in frigorifero, solo piccole quantità di affettati e di formaggi? In questi casi, potresti risolvere il problema della cena – ed, al tempo stesso, fare tutti contenti – preparando le POLPETTE DI PATATE SVUOTAFRIGO: un secondo piatto gustoso e semplicissimo da realizzare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gPatate
  • 100 gPangrattato
  • 1Uovo intero
  • 100 gParmigiano reggiano (grattugiato)
  • 80 gMortadella (o altro affettato a piacimento)
  • 200 gFormaggio (tipo Fontina, Asiago o Pecorino fresco)
  • 1Ciuffetto di prezzemolo
  • 1Rametto di rosmarino
  • 1 lOlio per frittura
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. 1. Lava le patate, sbucciale e tagliale a tocchetti abbastanza piccoli che metterai in una pentola con abbondante acqua salata fredda.

  2. 2. Quando tutte le patate saranno tagliate e messe nella pentola, accendi il fuoco e falle cuocere per 7 – 8 minuti dal bollore.

  3. 3. Quando le patate saranno pronte, scolale, mettile in una bacinella, schiacciale bene con una forchetta e regolale di sale e di pepe a tuo piacimento.

  4. 4. Taglia a cubetti la mortadella (se l’avete in un pezzo intero) oppure tagliala a striscioline di piccole dimensioni; fai la stessa cosa anche con il formaggio. Se non hai mortadella puoi utilizzare anche altri affettati come salame, speck, prosciutto crudo o cotto, ecc. Metti tutto nella bacinella con le patate aggiungendo anche il formaggio parmigiano grattugiato.

  5. 5. Trita anche il prezzemolo ed il rosmarino, quindi aggiungi il tutto nella bacinella con le patate, il formaggio e l’affettato; mischia gli ingredienti  fra loro.

  6. 6. Versa il pangrattato in un piatto, mentre in un altro piatto sbatti l’uovo rimasto ed aggiungivi il sale.

  7. 7. Preleva il composto e forma delle palline di circa 60 – 70 grammi cadauna che compatterai con le mani.

  8. 8. Passa le polpette prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e mettile in un vassoio pronte per essere fritte.

  9. 9. Fai friggere le polpette di patate svuotafrigo nell’olio bollente per qualche istante, fino a quando la loro superficie non diventerà dorata e croccante. Leggi anche: CROSTATA SALATA DI PATATE POLPETTONE DI TONNO E PATATE.

Consigli

Se vuoi, puoi passare due volte le polpette nell’uovo e nel pangrattato in modo da avere una doppia panatura che le renderà ancora più croccanti. BUON APPETITO!!! Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette. Per leggere altre ricette di SECONDI PIATTI semplici e veloci, CLICCA QUI. Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.