Crea sito

Paccheri ai funghi

Durante la stagione autunnale, se sei appassionata di funghi, puoi preparare uno dei primi piatti più appetitosi di questo periodo: i PACCHERI AI FUNGHI. Si tratta di una ricetta molto semplice e veloce da preparare, ma ricca di gusto e dal sapore intenso; infatti, i paccheri sono stati preferiti, rispetto ad altri tipi di pasta, proprio per la loro proprietà di risultare più corposi al palato e compensare così la consistenza più molle dei funghi.

paccheri ai funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPaccheri
  • 400 gFunghi freschi (meglio se Porcini)
  • 200 mlPanna da cucina
  • 3 spicchiAglio
  • 1Ciuffetto di prezzemolo
  • 1Pizzico di peperoncino tritato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. 1. Poni sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando l’acqua andrà in ebollizione, metti a cuocere i paccheri (che impiegheranno circa 20 minuti per cuocere).

  2. 2. Sfruttando il tempo in cui i paccheri sono in cottura, pulisci e taglia i funghi in pezzi abbastanza grandi (preferibilmente utilizza funghi porcini, ma a tuo piacimento potresti utilizzare altri funghi, cercando comunque di adoperare tipologie di funghi dalla consistenza piuttosto spugnosa).

  3. 3. Metti sul fuoco una padella con un filo d’olio d’oliva extravergine e fai soffriggere leggermente l’aglio tagliato a pezzetti; quando l’aglio inizierà a dorarsi, aggiungi anche i funghi, abbassa il fuoco e copri la padella con il coperchio. Abbi cura di girare di tanto in tanto i funghi ed, a metà cottura, salali ed aggiungi anche una spolverata di peperoncino.

  4. 4. Quando i paccheri saranno quasi cotti, versa nella padella la panna da cucina ed un paio di cucchiai d’acqua di cottura della pasta; quindi, amalgama bene il tutto con un mestolo aggiungendo man mano anche il prezzemolo tritato.

  5. 5. A cottura ultimata, scola i paccheri e mettili nella padella facendoli saltare assieme al sugo per un minuto circa ed amalgamandoli bene con il sugo stesso. A questo punto, potrai servire in tavola i tuoi paccheri ai funghi. Leggi anche: lasagne ai funghi gnocchi cremosi salsiccia e funghi.

Consigli

Per preparare questo piatto, è stata utilizzata la panna da cucina che rende la pietanza più cremosa; tuttavia, se vuoi dare più risalto ai funghi, puoi evitare di mettere la panna, aggiungendo un mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta per fare in modo che il sugo non si asciughi troppo. BUON APPETITO!!! Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!! Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI. Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.