Crostata al tiramisù

Oggi vi propongo di provare il tiramisù in una versione un po’ particolare: la CROSTATA AL TIRAMISÙ. Questo dolce è infatti una rivisitazione molto gustosa del classico tiramisù e, pur mantenendone inalterato il gusto, permette di assaporarlo come una crostata, a fette, invece che al cucchiaio.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 120 gZucchero
  • 300 gMascarpone
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 20 gMeringhette (Per guarnire la crostata)
  • 20 gBurro (Per imburrare la teglia)
  • 10 gColla di pesce
  • 1 tazza da caffèLatte

Preparazione

  1. 1. Inizia a preparare la pasta frolla seguendo la ricetta che puoi trovare qui e dimezzando le dosi dei vari ingredienti per ottenere i 500 grammi di pasta frolla necessari per la realizzazione di questo dolce.

  2. 2. Quando la pasta frolla sarà pronta ed avrà riposato nel frigorifero il tempo necessario, stendila con un matterello sul piano di lavoro per ottenere un disco dello spessore di circa mezzo centimetro e del diametro di 3o centimetri circa.

  3. 3. Con l’aiuto di un mattarello, sul quale arrotolerai il disco, stendi la pasta all’interno di uno stampo per crostate del diametro di 26 centimetri circa che avrai precedentemente ben imburrato. Bucherella con i rebbi della forchetta la pasta frolla e poi mettila a cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per 15 minuti circa. Nel frattempo, metti la colla di pesce ad ammorbidire in una bacinella contenente acqua fredda.

  4. 4. Mentre la pasta frolla cuoce, prepara il ripieno della crostata: separa i tuorli delle uova dagli albumi e lavora i tuorli assieme allo zucchero per ottenere un composto spumoso. Poi, utilizzando le fruste elettriche monta a neve gli albumi.

  5. 5. Unisci il mascarpone ai tuorli e lavorali bene per ottenere un composto vellutato, quindi incorpora anche gli albumi montati a neve e amalgama il tutto mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare troppo gli albumi. Fai scaldare la tazzina di latte sul fuoco avendo cura di tenere la fiamma molto bassa, poi versavi la colla di pesce facendola sciogliere completamente. Lascia raffreddare leggermente il latte con la colla di pesce e poi incorporalo assieme alla crema al mascarpone.

  6. 6. Fai raffreddare bene la pasta frolla all’interno dello stampo e quando la pasta frolla sarà ben fredda riempila con la crema al mascarpone fino quasi alla sommità, poi metti il tutto a riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

  7. 7. Quando la crostata al tiramisù sarà pronta, estraila dal frigorifero e cospargi la sua superficie con il cacao amaro. Se vuoi, decorala con qualche meringhetta e poi potrai farla gustare ai tuoi ospiti. Leggi anche: TORTA TIRAMISÙ AL PISTACCHIO TIRAMISÙ ALLE FRAGOLE.

Consigli

Per rendere il dolce ancor più gustoso e saporito potresti aggiungere alla crema al mascarpone mezza tazzina di Bayles BUON APPETITO!!! Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!! Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lasciate il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.