Crea sito

Crema chantilly

CREMA CHANTILLY

La crema chantilly (all’italiana) o anche detta crema diplomatica è una crema base molto utilizzata per farcire torte e pasticcini (soprattutto i bignè) di ogni genere; nasce dall’unione fra la crema chantilly (che è composta da panna montata, vaniglia e zucchero a velo) e la crema pasticcera. A differenza della classica crema pasticcera ha una consistenza decisamente più soffice e spumosa (grazie proprio alla presenza della panna).

crema chantilly
CREMA CHANTILLY

Difficoltà: media
Preparazione: 10 minuti
Dosi: per 500 grammi di crema
Cottura: 5 minuti circa
Costo: basso

Ingredienti per 500 grammi di crema chantilly

  • 250 millilitri di latte intero;
  • 80 grammi di zucchero;
  • 3 tuorli;
  • 65 grammi di amido di mais;
  • mezza bacca di vaniglia;
  • 150 grammi di panna montata.

Preparazione
1. Mettete in un recipiente i tuorli con metà dello zucchero ed amalgamateli bene.
2. Ponete sul fuoco, tenendo la fiamma molto bassa, un pentolino (meglio se dotato di fondo molto spesso per evitare che la crema si bruci) con il latte ed aggiungetevi – quando il latte sarà appena tiepido – il composto formato dai tuorli e dallo zucchero.
3. Iniziate a girare con un mestolo di legno e mentre la temperatura del latte aumenta, aggiungete un po’ alla volta il resto dello zucchero, l’amido di mais ed i semini della mezza bacca di vaniglia.
4. Continuate a girare il tutto per circa 5 minuti – facendo attenzione che non si formino grumi – fino a quando il composto non avrà raggiunto una consistenza cremosa e si addenserà, a questo punto toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare all’interno di una ciotolina (che avrete coperto con della pellicola per alimenti).
5. Montate intanto in un recipiente a parte la panna aiutandovi con le fruste elettriche; la panna non deve diventare “super compatta” come quando viene utilizzata per i dolci, ma deve rimanere “lucida”, cioè deve essere abbastanza ferma, ma ancora fluida.
7. Quando avrete montato la panna, aggiungetela nel recipiente con la crema appena quest’ultima si sarà raffreddata ed amalgamate bene il tutto. A questo punto la vostra crema chantilly (all’italiana) sarà pronta per essere utilizzata in tutte le vostre ricette. BUON APPETITO!!!

Il consiglio di piatti pronti in un attimo

Se volete che la vostra crema chantilly abbia un sapore ed un colore più deciso, potete aggiungere alla ricetta un quarto tuorlo. Se invece volete aggiungere un po’ di dolcezza in più potete aumentare la quantità dello zucchero. Per ottenere, invece, una crema chantilly più fluida sarà sufficiente aumentare la quantità della panna.

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette. 

Se ti piacciono le mie ricette segui PIATTI PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook  per non perdere nessuna novità!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.