Crea sito

Anelletti al forno

Gli ANELLETTI AL FORNO sono un primo piatto molto gustoso, ma anche semplice da realizzare; sono perfetti per il classico pranzo delle feste (Natale, Pasqua, Capodanno, etc.), ma sono ideali da portare in tavola anche in occasione di una cena tra amici. Per la loro preparazione avrai bisogno di pochi ingredienti e di non troppo tempo.
Gli anelletti al forno sono una ricetta tipica siciliana che deve il suo nome proprio al formato di pasta che viene utilizzato per la loro preparazione, ovvero la pasta a forma di anello avente la dimensione di circa un centimetro e spessa quasi quanto un bucatino. Leggi anche: trofie al forno speck e noci.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni10 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gAnelletti
  • 400 gTrito di suino
  • 400 gTrito di manzo
  • 1Cipolla rossa
  • 1 bicchiereVino rosso
  • 200 gPiselli
  • 300 mlPassata di pomodoro
  • 200 gFormaggio Tomino
  • 50 gCaciocavallo
  • 30 gPangrattato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. 1. Inizia a preparare gli anelletti siciliani al forno ponendo sul fuoco una casseruola con un po’ d’olio extravergine d’oliva nel quale passerai per un paio di minuti a fiamma bassa la mezza cipolla tritata abbastanza finemente.

  2. 2. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungi nella casseruola prima il trito di suino e poi il trito di manzo e mischia bene il tutto per ottenere un composto abbastanza uniforme; con un mestolo, schiaccia bene la carne per evitare che si formino dei grumi di carne, aggiungi il vino rosso e poi fai rosolare bene il tutto per 5 minuti.

  3. 3. Quando la carne sarà ben rosolata, aggiungi nella casseruola anche la passata di pomodoro ed i piselli e poi aggiusta di sale e di pepe. Amalgama bene i vari ingredienti con un mestolo e fai cuocere il tutto a fiamma bassa per una decina di minuti.

  4. 4. Mentre il sugo di carne cuoce, metti a lessare gli anelletti in abbondante acqua salata e scolali quando sono ancora al dente (la cottura degli anelletti, infatti, ultimerà in forno).

  5. 5. Quando gli anelletti saranno pronti, toglili dalla pentola ed uniscili al sugo di carne nella casseruola; taglia il formaggio tomino a cubetti ed unisci anche questi nella casseruola amalgamando bene gli ingredienti per ottenere un composto uniforme.

  6. 6. Imburra una pirofila da forno e poi cospargi sia il fondo della stessa sia i bordi con il pangrattato per fare in modo che la pasta non vi si attacchi.

  7. 7. Versa la pasta ed il sugo nella pirofila e stendila bene con un cucchiaio su tutta la superficie, grattugia il caciocavallo e cospargilo sulla superficie; poi, spolvera la superficie degli anelletti anche con una manciata di pangrattato e fai cuocere il tutto in forno a 180° C per 30 minuti. Quando la cottura sarà ultimata potrai servire in tavola i tuoi anelletti al forno.

Consigli

Se vuoi preparare gli anelletti al forno seguendo la variante classica palermitana, puoi aggiungere nel sugo un po’ di melanzana tagliata a cubetti. BUON APPETITO!!! Torna alla HOME PAGE per leggere tutte le ricette!!! Se cerchi altre ricette di primi piatti semplici e veloci clicca qui: RICETTE PRIMI PIATTI. Ti piacciono le mie ricette? Allora, segui PRONTI IN UN ATTIMO anche su Facebook per non perdere nessuna novità!!! CLICCA QUI e lascia il tuo LIKE!!! GRAZIE!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.