Crea sito

Spaghetti con cime di rapa

Spaghetti con cime di rapa

Quando comincia la stagione, un piatto di spaghetti con cime di rapa almeno una volta alla settimana non manca di sicuro.

Le cime di rapa fanno parte della famiglia delle Brassicacee. Sono ricche di acido folico (utilissimo particolarmente in gravidanza), proteine e minerali come fosforo, ferro, calcio ed anche vitamina A, B2 e C.
Sono ottimi disintossicanti e rimineralizzanti, un pozzo di salute, insomma.

Come dicevo, quando comincia la loro stagione per me è una festa: questo è il piatto che preferisco, insieme alle “scacce” rivisitate… ma questa è un’altra storia:)

Spaghetti con cime di rapa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gSpaghetti Integrali
  • 1 cespoCime di rapa
  • filettiAcciuga sott’olio (sgocciolati)
  • cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Peperoncino
  • 1 spicchioAglio
  • fettePancarrè ai cereali (tritato)
  • q.b.Pecorino o ricotta salata

Preparazione

  1. Spaghetti con cime di rapa

    Separare le foglie e le cimette dalle cime di rapa.

    Sciacquarle accuratamente in acqua e bicarbonato.

  2. Spaghetti con cime di rapa

    Con l’apposito attrezzino spremere l’aglio.

    In un pentolino versare l’olio extravergine d’oliva, i filetti di acciuga sott’olio, il peperoncino e l’aglio spremuto e cuocere fino a far sciogliere le acciughe. Poi spegnere e tenere da parte.

  3. Spaghetti con cime di rapa

    Intanto con le forbici tagliuzzare le foglie più grandi delle cime di rapa.

    Tuffare gli spaghetti in acqua bollente salata.

    Dopo un paio di minuti aggiungere le cime di rapa insieme agli spaghetti e proseguire la cottura.

  4. Spaghetti con cime di rapa

    Nel frattempo, in una pentola far abbrustolire in un filo d’olio un pò di briciole di pancarrè tritato.

  5. Spaghetti con cime di rapa

    Scolare gli spaghetti, condirli con il sughetto alle alici.

    Terminare il piatto con una spolverata di briciole croccanti ed una grattugiata di pecorino o ricotta salata.

Note

Un altro primo piatto con le verdure è questa “pasta alle zucchine“, date un’occhiata 🙂

Per tornare alla HOME
Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.