Crea sito

Pere in pasta sfoglia

Pere in pasta sfoglia

Le pere in pasta sfoglia sono un dolce davvero sorprendente.

Sappiamo tutti che la frutta ci fa tanto bene, se poi la vestiamo a festa anche i nostri occhi ne saranno entusiasti ed il gusto sarà appagato 🙂

Ma perchè la frutta ci fa tanto bene? Ecco la spiegazione:

Grazie al potassio contenuto nel frutto, la circolazione del sangue migliorerà.

Ossa e denti saranno più forti grazie al calcio.

Ne gioveranno anche i nostri muscoli grazie a proteine e vitamine quali la vitamina A (per la vista), la vitamina E (per la pelle) e, grazie alla pectina, anche il colesterolo cattivo sarà tenuto a bada.

Non so voi, ma la mia esperienza mi dice che, se un dolce si presenta bene alla vista ed il suo sapore non è da meno, tutto il pasto risulterà indimenticabile e gradito.

Bene, ora che sappiamo con certezza che la pera è ricca di grandi benefici per la nostra salute, andiamo a trasformarla in un dolce regale: le pere nel cartoccio 🙂

Pere in pasta sfoglia
  • Preparazione: 1
  • Cottura: 40
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Pere kaiser 2
  • Pasta Sfoglia (rettangolare) 1 rotolo
  • Vino bianco secco 1 bicchiere
  • zucchero 3 cucchiai
  • uovo 1
  • Zucchero a velo qb
  • acqua qb

Preparazione

  1. Pere in pasta sfoglia

    Preparare lo sciroppo portando ad ebollizione un pentolino con il bicchiere di vino e l’acqua in cui sarà stato sciolto lo zucchero.

    Sbucciare le pere  e mantenere intatto il picciolo, immergerle in questo sciroppo e lasciare cuocere per 15 – 20 minuti.

  2. Pere in pasta sfoglia

    Asciugare le pere con carta da cucina poi avvolgerle con le strisce di pasta sfoglia tagliate precedentemente. Infine pennellarle con il tuorlo d’uovo.

  3. Pere in pasta sfoglia

    Cuocerle in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 – 20 minuti.

  4. Pere in pasta sfoglia

    Spolverarle generosamente con zucchero a velo e servirle.

Note

Se amate i dolci con le pere potete dare un’occhiata a questa ricetta 🙂

Per tornare alla HOME

Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.