Crea sito

Pasta con peperoni

Pasta con peperoni

Finalmente è arrivata la stagione dei peperoni! Non vedevo l’ora di prepararmi un’ottima pasta con peperoni, di quelle che risolvono il pranzo esattamente nel tempo di cottura della pasta.

In questa stagione la preparo spesso: faccio grigliare i peperoni (io preferisco quelli rossi per la griglia ma vanno bene tutti), poi li lascio raffreddare in un sacchetto (trucco per togliere più in fretta la pellicina), li sbuccio e li preparo in diversi modi e uno di quelli è proprio questo sugo espresso davvero saporitissimo 🙂

Possono essere un ottimo ingrediente per farcire delle tigelle.

Per rendere cremosa la pasta con peperoni utilizzo un caprino fresco appena lavorato con la forchetta… provate e poi mi direte 🙂

Pasta con peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Peperone rosso (grigliato)
  • 1Caprino (fresco spalmabile)
  • 3 ramettiTimo
  • q.b.Sale dell’Himalaya (rosa)
  • q.b.Pepe nero
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 150 gSpaghetti

Preparazione

  1. Pasta con peperoni

    Per prima cosa portare a bollore l’acqua della pasta e riunire tutti gli ingredienti.

  2. Pasta con peperoni

    In una marmitta inserire il caprino, sale e pepe e lavorare con la forchetta, poi aggiungere l’olio extravergine d’oliva e qualche fogliolina di timo.

  3. Pasta con peperoni

    Unire i peperoni grigliati tagliati a tocchetti amalgamandoli al composto.

  4. Pasta con peperoni

    Nel frattempo cuocere la pasta in acqua bollente salata.

    Prelevare qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta ed aggiungerlo al sugo.

  5. Pasta con peperoni

    Insaporire con del formaggio Grana grattugiato mescolando tutti gli ingredienti.

  6. Pasta con peperoni

    Scolare la pasta e versarla nella marmitta mescolando per avvolgerla con il sugo ai peperoni.

    Servire con qualche rametto di timo, una macinata di pepe ed un filo d’olio extravergine d’oliva.

Ecco che la pasta con peperoni è pronta per essere servita 🙂

Rimanendo in tema “piatti freschi”, come secondo proporrei questo roastbeef da servire con le salse preferite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.