Crea sito

Pane arabo con lievito madre

Pane arabo con lievito madre

Come spesso capita a chi adotta un lievito, il rinfresco è d’obbligo e così, con l’esubero, si può preparare in poche ore un pane arabo morbido e delicato.Io ho fatto il rinfresco di prima mattina e, dopo un piccolo riposo (faceva caldo), ho cominciato con l’impasto.


Un impasto molto veloce con l’utilizzo del mixer e poi sono passata alla lievitazione.


Pochi semplici ingredienti ed un pò di attesa per permettere la lievitazione ed il risultato è stato davvero molto gradito 🙂
Pane arabo con lievito madre
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni8 panini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 0
  • 300 mlAcqua
  • 100 gLievito madre
  • 1 cucchiainoSale

Preparazione

  1. Nell’impastatrice lavorare tutti gli ingredienti fino ad incordare l’impasto, ci vorranno circa 5 minuti.

  2. Formare una palla e metterla a lievitare per un paio d’ore in luogo caldo (28°C). Andrà bene il forno con la lampadina accesa.

    Trascorso il tempo di riposo, rovesciarlo sul piano di lavoro infarinato.

  3. Dividerlo in 8 pezzi della stessa dimensione, lavorarli leggermente formando dei panetti che andranno adagiati in una teglia ricoperta di carta forno e leggermente schiacciati con le dita.

  4. Dopo una seconda lievitazione di circa un’ora e mezza, scaldare il forno a 250°C e cuocere i panini per circa 15 minuti, controllando la doratura che dev’essere appena percepita: sono molto chiari alla vista ma pronti e morbidi all’interno.

  5. Pane arabo con lievito madre

    Il pane arabo è pronto per essere farcito come preferiamo: un pane morbido che si adatta proprio a tutte le possibilità 🙂

Note

Io ho accompagnato la mia merenda con questa ricetta di Misya, la mitica Flavia 🙂

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi seguire il mio blog vieni a trovarmi sulla mia fan page di Facebook    

Basta cliccare “mi piace”, commentare o condividere e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e puoi chiedermi qualunque chiarimento!

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.