Crea sito

Cioccolatini morbidi

Cioccolatini morbidi

Girovagando per la Fiera mi sono imbattuta in questi cioccolatini morbidi in uno stand di solo liquirizia in tutte le sue declinazioni. Dopo aver acquistato alcuni prodotti mi è stato proposto un assaggio che mi ha estasiata: una specie di cioccolatino/confetto, ripieno di mandorla, con liquirizia e ricoperto di cacao. Non aveva ancora un nome, era un prototipo. Appena tornata a casa ho voluto provare a rifare i cioccolatini morbidi seguendo le sensazioni gusto-olfattive che mi erano arrivate. Rispetto all’originale sono risultati più morbidi, ma il gusto credo di averlo centrato. Vi consiglio di gustarli ad occhi chiusi per distinguerne ogni particolare immaginandone la sublimazione. n.b. Calcolate circa 30 minuti per il raffreddamento

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCioccolato bianco
  • 100 gCioccolato fondente
  • 150 mlPanna fresca liquida
  • 15 gLiquirizia (pura)
  • 50 mlLiquore alla liquirizia
  • 1 baccaVaniglia
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 30 gMandorle
  • 30 gNocciole

Preparazione

  1. Preparare tutti gli ingredienti.

  2. Tostare le mandorle in una pentola antiaderente per qualche minuto.

  3. In un pentolino sciogliere il cioccolato bianco spezzettato.

  4. Intanto frullare finemente la liquirizia e tenerla da parte.

  5. Aggiungere al cioccolato bianco le bacche di vaniglia che daranno un’ulteriore profumazione al prodotto finale.

  6. Quando il cioccolato si sarà sciolto completamente versare la panna e continuare a mescolare.

  7. Quindi aggiungere il liquore alla liquirizia.

  8. Tritare le nocciole con l’apposito attrezzo. A differenza del tritatutto questo apparecchietto manuale trita le nocciole grossolanamente ed è proprio così che le volevo.

  9. Inserire la granella di nocciole nel composto di cioccolato e mescolare.

  10. Mettere a raffreddare per circa 20-30 minuti.

  11. Prendere il composto ormai raffreddato con un cucchiaino, inserirvi una mandorla tostata.

  12. In una terrina mescolare la liquirizia frullata in precedenza con il cacao amaro.

  13. Mischiare con il cioccolato fondente sciolto e semi raffreddato.

  14. Prelevare un cucchiaino di composto e dare la forma di pallina lavorandolo con le mani. Farlo rotolare nella polvere di cacao e liquirizia e deporlo in un pirottino.

  15. Una volta che i cioccolatini sono pronti congelarli e conservarli in un contenitore in freezer.

  16. Quando desideriamo gustarli, sarà sufficiente prendere il numero che ci serve e portali in tavola da assaporare subito: non serve scongelarli, saranno morbidi e profumatissimi in soli 10 minuti.

  17. Vi consiglio di provarli , sono davvero sfiziosi.

Note

Volete presentare un cabaret bicolore? Allora vi consiglio di preparare anche questi e di servirli alternati… stupirete tutti 🙂 Per tornare alla HOME Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.