ROVO PIANTA ELISIR

Oggi che cosa faro’?? In compagnia del rovo

pensiamo un po’…ma certo!!! potero’ uno dei centinaia di rovi che ci sono sparsi in campagna.

con questa bella giornata assolata di Febbraio ,una bella potatura e’ quello che ci vuole! Vediamo se ho preso tutto…guanti per proteggersi dalle spine ,forbici da potatura e forbicette piu’ piccole …mi serviranno anche queste…ahhh…mi stavo per dimenticare il mio cesto campagnolo ( non ho ancora capito come mai sempre tra le spine mi trovo!!!…)

Dove devo potare ? Qui e’ un groviglio tra spine foglie …tanto troppo…dovrei inventarmi una vacanza per gli amanti della vita all’aria aperta “ POTA IN ALLEGRIA “ oppure “ DOVE C”E’ ROVO C’E’ SPERANZA – POTARE  E’ ANTISTRESS “ o addirittura “ POTIAMO IL ROVO, CI RILASSIAMO E CON LE FOGLIE QUALCOSA CI FACCIAMO “

Ecco… cosa posso farci con le foglie? … bho…ci faro’ una tisana..o una minestra ? Sono indecisa …potrei farci molte cose’ visto le sue proprieta’…che sono tantissime ..

Le foglie di rovo sono ricche di calcio altamente assimilabile ,contengono ferro ,potassio ,magnesio,proteine,zinco ,fibre vitamine C ed E .

Grazie alle sue proprieta’ organolettiche hanno un altissimo potere antiossidante cellulare e l’assunzione costante migliora le funzioni celebrali ,fatica ,debolezza agendo anche sull’umore.

Sono consigliate in menopausa poiche’ combattono i sintoni legati alle vampate,irritabilita’ ,obesita’ ed osteoporosi.

Inoltre la tisana alle foglie di rovo e’ antibatterica e antinfiammatoria ..soprattutto per problematiche legate ad Helicobacter phylori e ai batteri che sono causa di parandentosi : Porphyromonas gingivalis, Fusobacterium nuclatum e Streptococcis mutans bacteria che sono associati ai problemi del cavo orale.

Secondo alcuni studi effettuati in USA sembra ,contrasti la formazione di cellule cancerogene..

Potenti queste foglie….ma sfogliando tra i miei appunti contiene una sostanza che si chiama DEOSSINOJIRIMICINA (DNJ) che inibisce il tasso di glucosio nel sangue liberando in maniera naturale l’insulina …agisce a livello intestinale migliorando le funzioni degli organi : reni e fegato.

E poi e’ anche amica della silouette …combatte il colesterolo …lo stress ….soprattutto lo stress compagno di viaggio semiperenne…ci vorrebbe la raccolta di foglie di tutta l’Umbria !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »