MALVA

E quando camminando in campagna..inciampi nella Malva.!!!

Cosi’ oggi , mi sono divertita a raccoglierla …buona da mangiare , ci ho fatto persino la lasagna alla malva.Una pianta dalle mille virtu’ , utilizzata da millenni e vediamo quali sono le proprieta’ della malva…

La malva (Malva silvestris) è una pianta erbacea con importanti proprietà benefiche. Fa parte dalla famiglia delle Malvaceae. Viene utilizzata sia in cucina , in erboristeria ed in cosmetica.

Il termine malva deriva dal latino ed è legato al termine ‘molle’ per la sua capacità di ammorbidire. Le principali proprietà della malva sono proprio quelle emollienti.

Proprietà curative della malva

La malva ha proprietà emollienti e calmanti ed e’ ricca di mucillagini.Nella medicina popolare , Viene utilizzata per: alleviare le infiammazioni delle mucose dello stomaco e dell’intestino , soprattutto in caso di stitichezza .Grazie all’alto contenuto di mucillagini ,la malva favorisce la stimolazione delle contrazioni dell’intestino facilitando la rimozione e l’espulsioni delle tossine del nostro organismo .Inoltre fin dai tempi remoti viene utilizzata come antinfiammatorio delle vie urinarie …e non solo…

grazie alle proprieta’ depurative ed espettoranti , la malva e’ utile in caso di tosse e facilita lo smaltimento dell’accumulo di muco nelle vie respiratorie .

Malva & Cosmetica

La presenza di mucillagini rende la malva una pianta lenitiva ed emolliente in grado di lenire arrossamenti cutanei anche per le pelli piu’ sensibili, e non solo : contrasta la riduzione dell’acqua dell’epidermide contrastando la secchezza cutanea.

La sua azione antinfiammatoria riduce gli arrossamenti e infiammazioni topiche e propblematiche dell’epidermide come : eczemi,psisoriasi,scottature solari.

la sua azione decongestionante e’ un valido aiuto per occhi arrossati e stanchi.

Ha un’azione antiossidante , rigenera i tessuti mantenendo l’elasticita’ cutanea e contrastando l’invecchiamneto epidermico.

Malva in cucina

Si usano le foglie fresche meglio se appena raccolte , per una cucina green ed ecosostenibile , ma soprattuto buone da mangiare e salutari per l’organismo ..

La malva si trova un po’ ovunque …ma raccoglietela in un luogo lontano dallo smog meglio un posto incontaminato …dove siete sicuri che la vostra pianta selvatica conservi la naturalita’ idonea per il vostro benessere .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »