Crea sito

Peperone con ripieno vegetariano di lenticchie

Siamo tutti d’accordo che il peperone ripieno, anzi ‘mbuttunato, è un modo di essere e non solo una ricetta. Il peperone ripieno è una di quelle ricette che ti accompagnano durante la giornata. Si comincia la mattina a preparare il ripieno bello saporito, al momento di mettere a tavola inevitabilmente il peperone diventa del peso specifico di una supernova ed infine il fabbisogno calorico ti accompagna per tutto il resto della giornata.
Però.. quanto è buono?
Il peperone con ripieno vegetariano di lenticchie è l’alternativa veg e “light” alla ricetta tradizionale, perché tutti al mondo si meritano un peperone mbuttunato.

Peperone con ripieno vegetariano di lenticchie
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti del ripieno vegetariano

Per il ripieno vegetariano dei peperoni ho scelto un ragù di lenticchie rosse a cui ho aggiunto delle zucchine chiare.
Vediamo quali sono gli ingredienti:
  • 2peperoni
  • 90 glenticchie rosse
  • Mezzosedano
  • 1cipollotto
  • 1carota
  • 1 confezionepassata di pomodoro
  • q.b.Grana Padano DOP
  • q.b.pecorino romano
  • q.b.brodo vegetale
  • 1zucchina

Preparazione del peperone ripieno

Il primo passo per questa ricetta è il ripieno vegetariano composto dal ragù di lenticchie
  1. Iniziamo preparando il soffritto per il ragù. Puliamo il sedano, la cipolla e le carote e sminuzziamo a cubetti. In una pentola dai bordi alti versiamo un cucchiaio di olio e il nostro mix di verdure.

  2. Amalgamiamo bene le verdure con l’olio, aggiungiamo pochi cucchiai di acqua e facciamo appassire per qualche minuto. Nel frattempo puliamo e sminuzziamo la zucchina.

  3. Aggiungiamo la zucchina al mix di verdure e un paio di dita di acqua. Quando le verdure avranno assorbito l’acqua aggiungiamo le lenticchie e la passata.

  4. Facciamo insaporire il composto per qualche minuto e aggiungiamo il brodo fino a coprire completamente le lenticchie.

  5. Nel frattempo impostiamo il forno a 200° e occupiamoci dei peperoni. Tagliamo i peperoni per il lungo e priviamoli dei loro semi. Mettiamo in forno per 20/30 minuti.

  6. Una volta che il ragù si è asciugato e i peperoni sono pronti possiamo procedere a farcirli. In questo passaggio potete scegliere se spellare i peperoni o lasciarli così come sono, l’importante è che mantengano la forma a “barca”

  7. Riempiamo i peperoni abbondantemente, copriamo con una spolverata di grana e pecorino ed inforniamo per 20 minuti. A metà del tempo trascorso impostiamo, se l’avete, la funzione grill.

Tips

Se siete sempre in ritardo come me vi gusterete questi peperoni belli fumanti appena usciti dal forno, ma in realtà se li preparate in anticipo e li lasciate riposare saranno ancora più buoni!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.