Trittico di mare fusion con contorno di cipolla caramellata

Oggi voglio proporvi un secondo piatto sfizioso che combina sapori orientali con sapori occidentali. Il trittico di mare fusion con contorno di cipolla caramellata è composto da: tonno fresco di alta qualità che viene bagnato nella salsa di soia, e cotto con la granella di pistacchio di Bronte, anelli di totano scottati e aromatizzati al basilico fresco, gamberi in una delicata tempura allo zenzero e contorno di cipolla di Tropea caramellata.

  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il Tonno in crosta di pistacchi

  • 400 gtonno fresco
  • 100 ggranella di pistacchi
  • 2 cucchiaidi salsa di soia

Per i Gamberi in tempura allo zenzero

  • 6gamberoni
  • 100 gfarina
  • 150 gacqua frizzante
  • zenzero fresco
  • olio di semi di girasole

Per gli Anelli aromatizzati al basilico

  • 10anelli di totano
  • olio extravergine d’oliva
  • basilico fresco
  • 1 spicchiod’aglio

Per la Cipolla caramellata

  • 2cipolle
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchieredi acqua
  • 3 cucchiaidi aceto bianco
  • 1 cucchiaiodi zucchero

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Padella
  • Ciotola
  • Grattugia
Vuoi acquistare gli strumenti per fare questa ricetta? Eccoti una lista di prodotti utili (link sponsorizzati Amazon):

Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm
Set di ciotole in vetro

Set di teglie coi bordi alti, antiaderenti
Tescoma grattugia 4 lati

Preparazione

Per prima cosa mettiamo gli anelli di totano a marinare nell’olio d’oliva con il basilico tritato.

Poi prepariamo la nostra cipolla caramellata. Per farlo basterà lavare e privare le nostre cipolle della loro parte non edibile e tagliarle a spicchi.

Poi prendiamo una padella, versiamo un filo d’olio d’oliva e saltiamo gli spicchi di cipolla per circa due minuti.

Aggiungiamo poi un bicchiere di acqua, tre cucchiai di aceto e un cucchiaio di zucchero e lasciamo cuocere finché le cipolle non appassiranno.

Prepariamo quindi il tonno in crosta di pistacchi. Prendiamo una teglia e foderiamola di carta forno.

Poi, versiamo un cucchiaio di salsa di soia su ogni filetto di tonno fresco.

Passiamo, quindi, la superficie del tonno nei pistacchi tritati (consiglio di acquistarli interi col guscio e senza sale e di tritarli voi).

Adagiamo, quindi, il tonno sulla teglia e cuociamo in forno statico preriscaldato a 180° per circa 8 minuti.

Intanto laviamo e priviamo del carapace i gamberi.

In una ciotola mescoliamo la farina con l’acqua frizzante e aggiungiamo lo zenzero tritato, per preparare la nostra pastella.

Passiamo quindi, i gamberi nella tempura e friggiamoli in olio bollente per 5 minuti, o comunque finché non si saranno dorati.

Infine, saltiamo in una padella gli anelli con il loro stesso olio aromatizzato e un aglio in camicia per circa 3 minuti.

Servite il piatto tiepido decorando con foglie di basilico e scaglie di zenzero.

Guarda le altre gustose proposte della sezione SECONDI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.