Torta kinder fetta al latte

La torta kinder fetta al latte, è una torta morbidissima e molto veloce da realizzare, fatta di una base classica al cacao, farcita con una crema al latte e miele fredda, che non necessita di cottura.
E’ ideale se volete preparare delle merendine fatte in casa per i vostri bambini, ma vi assicuro che il suo gusto semplice e genuino conquisterà anche i grandi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni14
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base al cacao

  • 200 gfarina 00
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 200 gzucchero
  • 3uova
  • 80 mllatte
  • 80 mldi olio di semi
  • 1/2 bustinadi lievito per dolci
  • essenza di vaniglia

Per la crema al latte

  • 400 mlpanna non zuccherata
  • 200 mllatte condensato
  • 1 cucchiaiodi miele

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Setaccio
  • Sbattitore
  • Bilancia pesa alimenti
  • Teglia – antiaderente da 20-24 cm

Preparazione

Per prima cosa, prendete due ciotole e rompete le uova dividendo i tuorli dagli albumi.

Amalgamate i tuorli con lo zucchero. Montate quindi a neve gli albumi posti nella seconda ciotola e riponetela in frigo.

Incorporate la farina, il cacao e il lievito setacciati alla cremina di tuorli e zucchero.

Poi, aggiungete a filo il latte e l’olio, continuando a mescolare per non creare grumi.

*Potete aiutarvi utilizzando uno sbattitore elettrico*

A questo punto, incorporate gli albumi montati a neve al composto, con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate una teglia antiaderente e versateci il composto.

Cuocete in forno preriscaldato in modalità statico a 180° per 40 minuti circa.

*Fate una prova con uno stecchino per controllare la cottura*

Intanto, preparate la crema fredda al latte. In una ciotola versate la panna e montatela a neve ferma.

Poi, incorporate il latte condensato, l’essenza alla vaniglia e il miele con movimenti che vanno dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

Ponete la crema in frigo. Quando la base sarà cotta, aspettate che si raffredda prima di tagliarla orizzontalmente e farcirla con la crema.

Consigli & Conservazione

Potete preparare la base della vostra torta la sera prima, in modo da ottimizzare i tempi e non dover attendere che si raffredda prima di farcirla.

Usate la panna non zuccherata perché il latte condensato è già di per sé molto dolce.

Conservatela in frigo chiusa ermeticamente per al massimo 2 giorni, nel ripiano la cui temperatura è meno fredda, e prima di servirla fatela stemperare fuori il frigo per almeno 30 minuti.

Guarda anche la ricetta della TORTA KINDER PARADISO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.