Rotolo di carne farcito con uova, prosciutto e provola

Tra i secondi piatti più golosi, vi è certamente il polpettone di carne ripieno. Una ricetta molto gettonata non solo per le festività, ma anche se si vuole preparare un picnic o per il pranzo della domenica.
Io ormai l’ho provato in tutte le salse, farcito con le verdure (gli spinaci lessati) e le sottilette, o col prosciutto e la provola, o ancora avvolto con la pancetta affumicata e ripieno di uova sode.
In questa ricetta ve lo propongo farcito con uova, prosciutto e provola.
Sentite già l’acquolina in bocca? Via con la ricetta allora 🙂

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 1 kgcarne macinata mista (maiale e vitello)
  • 5uova
  • 150 gformaggio grattugiato
  • 150 gmollica di pane
  • 1 spicchiod’aglio
  • prezzemolo tritato
  • pepe nero

Per il ripieno

  • 2uova
  • 200 gprosciutto cotto a cubetti
  • 200 gcaciocavallo a cubetti

Strumenti

  • Ciotola
  • Teglia
  • Carta forno
  • Alluminio
  • Pentolino

Preparazione

Per prima cosa, mettiamo a bollire per 7 minuti le uova che ci serviranno per farcire il nostro polpettone.

Quindi, prendiamo una ciotola e amalgamiamo tutti gli ingredienti della base per creare il nostro polpettone di carne.

Poi, prendiamo la carta forno e tagliamone un foglio abbastanza grande. Dovrà servirci sia per formare che per la cottura del nostro polpettone.

A questo punto, disponiamo l’impasto di carne a formare una base rettangolare.

Prendiamo le uova sode, tritiamole, il prosciutto e il caciocavallo a dadini e disponiamoli sulla base.

Aiutandoci con la carta forno, arrotoliamo la carne su se stessa, in modo da formare un rotolo, avendo cura di chiudere le estremità.

Richiudiamo il rotolo nella carta forno, e poi nell’alluminio. Questo sistema ci permetterà di simulare una cottura al cartoccio, che ci permetterà di ottenere un polpettone umido e perciò morbido.

Cuociamo in forno statico a 180° per circa 40-50 minuti. Una volta cotto, lasciamolo riposare fuori dal forno per circa 10 minuti, prima di scartarlo, tagliarlo e servirlo.

Accompagnate con un contorno di verdure o piselli o lenticchie.

Varianti & Conservazione

Potete conservare il vostro rotolo di carne, chiuso in un contenitore ermetico, in frigo per circa 2 giorni.

Potete sbizzarrirvi con la fantasia per farcire il vostro rotolo, con gli ingredienti che più vi piacciono, come il prosciutto crudo, il salame, gli spinaci lessi, le sottilette, ecc.

Per renderlo ancora più appetitoso, potete rivestirlo di pancetta affumicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.