Risotto ai porcini, con noci, liquirizia e zafferano

Ciao! Oggi non ti propongo il solito risotto ai funghi porcini, ma questa ricetta ha decisamente una marcia in più 😉 non ci credi? Provalo subito!
Rimarrai sbalordito da un arcobaleno di sapori ed ingredienti che si sposano perfettamente tra di loro.
Che aspetti? Non sei curioso? 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 griso Carnaroli
  • 1 bustinazafferano
  • 15 gporcini secchi
  • 6gherigli di noci
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 1cipolla piccola
  • 1carota piccola
  • 1gambo di sedano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • liquirizia in polvere
  • 1/2 bicchierevino bianco

Strumenti

  • 2 Casseruole
  • 1 Mestolo
  • 1 Cucchiaio di legno
Sei alla ricerca degli strumenti che ti aiutino a preparare questa ricetta?



Acquista QUI un favoloso set di pentole Lagostina ad un prezzo super scontato del 35%


Acquista QUI un favoloso set di padelle Tognana, adatte anche per la cottura ad induzione

Set di ciotole in Acciaio oppure in Vetro
Bilancia da Cucina Smart Digitale
Tescoma padellina
Oliera in Acciaio
Tognana pentolino in Acciaio
Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm
Lagostina Gioiosa Casseruola in Acciaio
Set di cucchiai in legno oppure in Silicone
Set completo di utensili (spatola, mestolo, paletta per pasta, ecc) in Acciaio oppure in Silicone

Per una lista completa visita la sezione dedicata STRUMENTI

Preparazione

Per prima cosa prendiamo una ciotola, versiamoci dell’acqua calda e in essa lasciamo rinvenire i porcini secchi.

Dopo circa 30 minuti, iniziamo a preparare il brodo.

Poniamo sul fornello un litro di acqua con il gambo di un sedano, una carota piccola grattugiata e i porcini.

Intanto doriamo la cipolla finemente tritata in una casseruola con un filo di olio di oliva, basteranno una manciata di secondi.

Versiamo, quindi, il riso e facciamolo tostare per circa 3 minuti.

Quando il riso sembrerà trasparente, sfumiamolo con mezzo bicchiere di vino bianco per qualche minuto.

Poi, continuando a mescolare, versiamo il brodo con i porcini, fino a ricoprire il riso.

Procediamo con la cottura, mescolando spesso il riso e usando il brodo rimanente per rimpiazzare man mano quello che evaporerà.

Aggiungiamo il sale e il pepe.

Terminata la cottura, mantechiamo il riso col parmigiano e coloriamolo con una bustina di zafferano.

Serviamo decorando con la granella di noci e una punta di liquirizia pura in polvere.

Buon appetito 🙂

Consigli

Potete conservare il risotto, se avanza, in frigo per 24 ore e riscaldarlo poco prima di consumarlo, con mezzo bicchiere d’acqua.

P.S. Ricorda che nella sezione dei PRIMI, nella categoria RISOTTI, potrai trovare altre deliziose proposte! 😀

Sai che puoi preparare i tuoi risotti con un eccellente aiuto chef, che ridurrà drasticamente i tempi di preparazione dei tuoi piatti preferiti? 🙂

Ti consiglio il fantastico robot da cucina Moulinex HF4568 ClickChef.

Moulinex HF4568 ClickChef è provvisto di 5 programmi automatici e 32 funzioni. ClickChef ha inoltre 7 accessori, tra cui: bilancia integrata, vaporiera esterna, cestello vapore interno, lama tritatutto, miscelatore, frusta e spatola ed una capacità di 3.6 litri!

Incluso nell’acquisto riceverai anche un ricettario con 200 gustosissime proposte.  

Che aspetti? Acquistalo con un fantastico sconto del 25% a questo LINK. Non sei ancora convinto? Guarda la dimostrazione QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.