Pasta con pesto di broccoli e noci

Eccovi un altro delizioso PRIMO PIATTO a base VEGETALE, tanto goloso, quanto semplice da preparare. Se sei un’amante della PASTA, non potrai non provare ed amare questo favoloso pesto
😋😋😋

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g broccoli lessi
50 g gherigli di noci
4 cucchiai parmigiano grattugiato
basilico
olio extravergine d’oliva
2 mestoli d’acqua di cottura
pepe nero
160 g pasta

Strumenti

Tritatutto
Robot da cucina
Pentole
1 Mestolo
Scolapasta

Sei alla ricerca degli strumenti che ti aiutino a preparare questa ricetta?

Eccoti una lista di prodotti utili (link sponsorizzati Amazon):


ACQUISTA QUI un fantastico ROBOT DA CUCINA! Non sei ancora convinto? Guarda la dimostrazione QUI




Acquista QUI un favoloso set di pentole Lagostina ad un prezzo super scontato

ACQUISTA QUI un favoloso TRITATUTTO


Per una lista completa visita la sezione dedicata STRUMENTI

Passaggi

Per prima cosa, lavate e tagliate a tocchetti i broccoli.

Mettete una pentola d’acqua salata sul fornello, e appena raggiungerà il bollore, tuffateci i broccoli.

Quando i broccoli saranno lessi, ci vorranno circa 15/20 minuti, scolateli e metteteli da parte.

Nel frattempo mettete una pentola d’acqua salata per la pasta sul fornello.

A questo punto, mettete da parte qualche gheriglio di noci per la decorazione e tritate il resto con un TRITATUTTO o col vostro ROBOT DA CUCINA.

Aggiungete poi alle noci, i broccoli lessi (tenendo da parte qualche ciuffo), il parmigiano, l’olio extravergine d’oliva, il pepe nero, qualche foglia di basilico a pezzettini e due mestoli d’acqua della pasta.

Emulsionate bene il pesto e mettetelo da parte.

Cuocete la pasta al dente e prima di scolarla, mettete da parte un mestolo d’acqua di cottura, che vi servirà in caso il pesto risulti troppo denso.

Infine, condite la pasta col pesto e decorate con i gherigli di noci, qualche foglia di basilico e qualche ciuffetto di broccoli, spolverizzando col pepe nero.

Buon appetito 🙂

Varianti & Conservazione

Potete conservare il pesto in frigo, incorporando un filo d’olio, per un massimo di 3 giorni.

Gustatelo anche con la granella di mandorle o nocciole, l’aggiunta di peperoncino piccante se vi piace, o ancora della pancetta affumicata rosolata.

Se ami particolarmente la pasta, vai alla SEZIONE PRIMI PIATTI, troverai deliziosi suggerimenti 🙂

Per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, seguimi sui social:

FACEBOOK   –   INSTAGRAM   –   PINTEREST   –   TWITTER

Torna alla HOME.

Hai provato la ricetta? Hai bisogno di consigli? Vuoi fornirmi dei suggerimenti?

Lasciami un commento, ti risponderò subito!

Oppure inviami una e-mail all’indirizzo: perpassioneoperdelizia@gmail.com ti risponderò in breve tempo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.