Crea sito

Linguine al tonno fresco, con bottarga e menta

Oggi voglio proporvi un primo piatto veloce, ma dal sapore squisito. Le linguine al tonno fresco e menta, con bottarga di tonno, sono il piatto ideale se volete stupire il vostro partner, o se volete conquistare i vostri invitati, con un risultato di grande effetto. Bastano solo circa trenta minuti per portare in tavola questa delizia… Pronti per la ricetta? Via!

  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 glinguine
  • 250di tonno fresco
  • 2uova
  • 2 cucchiaidi parmigiano grattugiato
  • 1aglio
  • 3 cucchiaidi latte
  • 1/2 bicchieredi vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • menta
  • 40 gbottarga di tonno
  • sale
  • pepe nero
  • peperoncino (facoltativo)

Strumenti

  • Casseruola
  • Padella
  • Scolapasta

Preparazione

Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo, tagliate a dadini il filetto di tonno fresco e fatelo rosolare in una padella con un filo di olio e l’aglio tritato.

Dopo 1-2 minuti di rosolatura sfumate col vino bianco.

Intanto sbattete i tuorli con il latte, il parmigiano, il pepe, la menta tritata, metà dose di bottarga, un pizzico di sale e un po’ di peperoncino fresco a pezzetti *se lo gradite*.

Scolate la pasta al dente, saltatela in padella a fuoco spento col tonno e il composto di uova battute.

Impiattate, spolverizzando col pepe nero e la bottarga restante, e decorando con qualche foglia di menta.

Guastate con un bicchiere di vino bianco *io vi consiglio un Falanghina*.

Guarda le altre gustose proposte della categoria PRIMI PIATTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.