Zuppa di funghi e patate

zuppa di funghi e patate

Ecco la ricetta per preparare una zuppa di funghi e patate ideale per i freddi mesi autunnali. La zuppa di funghi e patate è una minestra ideale per chi vuole rimanere sempre in forma e può essere un ottimo primo per un menù vegetariano.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

1 cipolla dorata
700 ml brodo vegetale
600 g patate bianche (già pelate)
500 g funghi porcini (già puliti)
q.b. sale
q.b. pepe
15 g burro
8 fette pane (tostato)
4 castagne arrostite (facoltative da usare come decorazione)
2 ciuffi prezzemolo (per la guarnizione)
358,81 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 358,81 (Kcal)
  • Carboidrati 61,22 (g) di cui Zuccheri 8,09 (g)
  • Proteine 13,07 (g)
  • Grassi 6,36 (g) di cui saturi 2,19 (g)di cui insaturi 2,52 (g)
  • Fibre 9,64 (g)
  • Sodio 1.175,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Passaggi

1) iniziate la realizzazione della zuppa di funghi e patate tagliando a dadini le patate e i funghi a pezzetti;

2) ora tagliando finemente la cipolla e fatela imbiondire in una casseruola capiente con il burro per circa 3/4 minuti;

3) aggiungete dunque le patate e un po’ di brodo vegetale (circa 200 ml) e fatele cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso;

4) poi versate il brodo rimanente, aggiungete i funghi, salate e pepate a piacimento;

5) cuocete la zuppa per una mezz’ora circa e frullate tutto con un frullatore ad immersione;

6) servite in ultimo la vostra zuppa accompagnandola con il pane tostato, del prezzemolo e una castagna per ciascuno come decorazione.

Idea in più

Se volete potete aggiungere durante la cottura una quindicina di castagne già lessate per realizzare una variante più autunnale. Potete, inoltre, sostituire il burro con dell’olio extravergine di oliva.

Questa zuppa può essere realizzata anche a minestra sostituendo il pane con della pasta corta o degli spaghetti spezzati da cuocere separatamente e da aggiungere prima di servirla.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *