Risotto con la zucca

risotto con la zucca

Il risotto con la zucca è un primo piatto gustoso e raffinato, seppur semplice da realizzare. Si tratta di una ricetta vegetariana che ripropone tutto il gusto e il colore dell’autunno e che si può cominciare a gustare dal periodo autunnale e per tutto l’inverno. Un sapore delicato per un risotto adatto a tutte le occasioni, dalla cena con gli amici al pranzo domenicale in famiglia. Di solito lo preparo come primo piatto per la cena di Halloween.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

250 g riso Vialone Nano
1 bicchiere vino bianco
50 g burro
50 g parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
q.b. brodo vegetale
40 g cipolla bianca
q.b. sale
q.b. cannella in polvere
300 g zucca (cotta)

441,67 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 441,67 (Kcal)
  • Carboidrati 56,45 (g) di cui Zuccheri 2,79 (g)
  • Proteine 9,52 (g)
  • Grassi 14,65 (g) di cui saturi 9,39 (g)di cui insaturi 5,20 (g)
  • Fibre 1,62 (g)
  • Sodio 220,30 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) iniziate la preparazione del risotto con la zucca facendo appassire, in una casseruola, la cipolla con il burro e poco brodo vegetale. Quando il liquido si è ritirato aggiungete il riso e fatelo tostare per circa 2 minuti;

2) sfumate con il vino bianco e aggiungete la zucca cotta. Versate gradualmente il brodo, girando il riso di tanto in tanto;

3) continuate a versare il brodo fino alla completa cottura del riso (20 minuti circa). Salate a piacere;

4) alla fine mantecate il risotto con la metà del burro rimasto e il parmigiano reggiano. Servite subito guarnendo ciascun piatto con un po’ di cannella in polvere.

Idea in più

Se vi piace potete aggiungere, durante la cottura, un po’ di pepe bianco macinato.

Una variante più ricca può essere quella di usare circa 30 g di burro per rosolare la cipolla, mentre usare circa 80 g di gorgonzola dolce per mantecare il risotto. In questo caso potete omettere la cannella in polvere come guarnizione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *