Ravioli di zucca

ravioli di zucca

Ho realizzato questi ravioli di zucca con gli amaretti nella farcia, secondo la versione mantovana.
Il periodo migliore per realizzare i ravioli di zucca è sicuramente quello autunnale – primo inverno, quando le zucche si trovano facilmente.
Sono un primo piatto delicato e facile da preparare per un pranzo in famiglia e ho utilizzato della zucca già preparata per ripieni, che velocizza la loro realizzazione.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

Per il ripieno

q.b. sale
q.b. pepe
250 g zucca (polpa già cotta)
80 g parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
70 g mostarda mantovana
100 g amaretti
1 uovo

Per la pasta

3 uova
200 g farina 00
100 g farina di semola di grano duro rimacinata

Per condire

100 g guanciale
q.b. parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

778,26 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 778,26 (Kcal)
  • Carboidrati 77,59 (g) di cui Zuccheri 7,14 (g)
  • Proteine 32,87 (g)
  • Grassi 39,32 (g) di cui saturi 17,99 (g)di cui insaturi 19,78 (g)
  • Fibre 2,55 (g)
  • Sodio 939,71 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

Per la pasta

1) disponete a fontana i due tipi di farina setacciata e all’interno sgusciateci le uova;

2) con una forchetta amalgamate il tutto e impastate energicamente fino a ottenere una pasta liscia ed elastica;

3) avvolegetela in ultimo nella pellicola alimentare e fatela riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Per il ripieno

1) disponete la zucca cotta in una ciotola di vetro capiente, il parmigiano, sale e pepe a piacimento e mescolate con l’aiuto di un cucchiaio;

2) ora aggiungeteci l’uovo, gli amaretti sbriciolati e la mostarda e incorporate anche questi ingredienti.

Realizzazione dei ravioli e cottura

1) per procedere alla realizzazione dei ravioli, per prima cosa stendete la pasta sottilmente. Con un coppapasta o un bicchiere ricavate, quindi, dei dischi e disponetevi sopra delle noci di ripieno con l’aiuto di un cucchiaino;

2) coprite quindi con un secondo disco di pasta e, premendo con la punta delle dita, sigillate il ripieno in modo che fuoriesca tutta l’aria. Adagiateli via via sulla spianatoia infarinata;

3) una volta terminati, fate cuocere i ravioli in una casseruola capiente con acqua salata per alcuni minuti (circa 5 e dovrete verificare che il bordo della pasta sia cotto);

4) nel frattempo fate rosolare il guanciale in una padella antiaderente capiente toglietelo e scolateci dentro i ravioli;

5) in ultimo serviteli con il guanciale e del parmigiano già grattugiato.

Idea in più

Se non vi piacciono gli amaretti potete ometterli e aggiungere circa un etto di ricotta di mucca.

Un altro condimento per ottenere un risultato altrettanto ottimo è burro e salvia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *