Parmigiana di melanzane

parmigiana di melanzane

Nella versione tradizionale della parmigiana di melanzane vengono utilizzate le melanzane fritte e gratinate in forno con passata di pomodoro, basilico, aglio e formaggio.
Ne esistono, però, numerose varianti e in questa versione della parmigiana di melanzane ho voluto utilizzare della provola al posto del fiordilatte.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

800 g melanzane (oblunghe nere)
400 ml passata di pomodoro
250 g provola
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
Mezzo bicchiere acqua
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)
1 mazzetto basilico
80 g parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

3.547,19 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 3.547,19 (Kcal)
  • Carboidrati 27,58 (g) di cui Zuccheri 9,94 (g)
  • Proteine 34,90 (g)
  • Grassi 374,81 (g) di cui saturi 55,43 (g)di cui insaturi 294,12 (g)
  • Fibre 10,15 (g)
  • Sodio 1.177,46 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 220 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) iniziate la realizzazione della parmigiana lavando le melanzane e tagliandole a rondelle dello spessore di circa mezzo centimetro;

2) poi ponetele in un colapasta a strati e tra uno e l’altro cospargeteci del sale grosso. Ponete il colapasta su un piatto fondo e mettetele da parte per circa un’ora in modo da fargli perdere dell’acqua di vegetazione;

3) nel frattempo fate rosolare l’aglio con un po’ di olio evo in una padella antiaderente capiente per circa 2/3 minuti;

4) poi toglietelo e aggiungete la passata di pomodoro, il sale, l’acqua e il basilico e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 25 minuti. Una volta cotto spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare leggermente;

5) trascorsa l’ora prendete le melanzane e tamponatele con della carta assorbente per asciugarle;

6) mettete allora a scaldare l’olio per friggere e friggete le melanzane poco alla volta;

7) quando sono cotte ponetele su della carta paglia che assorbirà l’olio in eccesso;

8) tagliate dunque la provola a dadini e cominciate a comporre la parmigiana;

9) in una pirofila ponete un primo strato di sugo di pomodoro, poi uno di melanzane e un terzo di parmigiano e provola;

10) proseguite così fino ad ultimare tutti gli ingredienti. Informate in forno già caldo a 180 gradi per circa 35 minuti e poi servitela anche a temperatura ambiente.

Idea in più

Potete utilizzare anche del fiordilatte tagliandolo a dadini e facendolo scolare per circa un’ora in modo che perda la maggior parte del latte.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *