Mini millefoglie

mini millefoglie

Preparo spesso queste mini millefoglie con crema pasticcera e fragole come dessert dei pranzi domenicali o a buffet; può essere mangiata anche a merenda, in quanto è davvero irresistibile. Trovo che sia semplice, ma allo stesso molto gustosa. Ho usato la ricetta di questa crema pasticcera e ho deciso di guarnirle con delle fragole, ma potete sostituirle con altra frutta a vostro piacimento.
Mi piace accompagnare questi dolcetti con del vino cotto o dell’Anisetta Meletti (per il prodotto ecco il link), tipici liquori marchigiani.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 mini millefoglie
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti

100 g crema pasticcera (preparata precedentemente)
4 fragole
q.b. zucchero a velo
50 g pasta sfoglia (già cotta)

197,64 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 197,64 (Kcal)
  • Carboidrati 19,55 (g) di cui Zuccheri 7,93 (g)
  • Proteine 4,48 (g)
  • Grassi 11,40 (g) di cui saturi 2,19 (g)di cui insaturi 8,57 (g)
  • Fibre 0,68 (g)
  • Sodio 108,93 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 90 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) Iniziate la preparazione dei mini millefoglie disponendo la crema pasticcera a temperatura ambiente nei contenitori scelti (non molto grandi);

2) disponeteci sopra della pasta sfoglia già cotta e sbriciolata;

3) concludete la realizzazione dei dolcetti spolverandoci sopra dello zucchero a velo e guarnite con le fragole.

Idea in più e conservazione

Questo è un dolce che può essere preparato come riciclo se vi avanzano della pasta sfoglia e della crema pasticcera da altre ricette. Con poco sforzo farete un figurone, soprattutto se avete in mente di preparare un buffet.

Se volete prepararvi il giorno prima tutto, potete mettere la crema pasticcera nelle coppette e, prima di servire il dolce, lo completate ponendoci la pasta sfoglia, lo zucchero a velo e le fragole.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *