Insalata con bollito di pollo

insalata con bollito di pollo

Questa insalata con bollito di pollo è ideale per un pranzo o una cena veloci e leggeri, ma allo stesso tempo gustosi. Si tratta, inoltre, di un modo diverso per servire il bollito di pollo; può essere accompagnata anche con una maionese senza uova, dal sapore particolare e altrettanto buona. Di solito accompagno questo piatto con del pane morbido con farina di farro o delle piadine light con farina di roveja fatti in casa e con diversi contorni, come pomodorini confit o dei funghi al tegame.
Prepariamo insieme questa insalata con bollito di pollo!

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

400 g patate (lesse e private della buccia)
2 carote, cotte, bollite (di media grandezza)
400 g pollo (bollito e disossato)
100 g peperoni rossi
10 ravanelli
150 g songino
60 g olive nere (denocciolate)

297,15 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 297,15 (Kcal)
  • Carboidrati 24,68 (g) di cui Zuccheri 5,67 (g)
  • Proteine 22,52 (g)
  • Grassi 12,56 (g) di cui saturi 3,93 (g)di cui insaturi 8,29 (g)
  • Fibre 4,98 (g)
  • Sodio 221,25 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 230 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) iniziate la preparazione di quest’insalata lavando accuratamente l’insalata con del bicarbonato, asciugatela e disponetela in parti uguali in ciascun piatto;

2) tagliate poi le patate a dadini, le carote a rondelle e i peperoni a listarelle. Disponeteli quindi su ciascun piatto;

3) in ultimo aggiungeteci i ravanelli già tagliati a rondelle, le olive nere, il pollo tagliato in pezzi piccoli e il più possibile uguali e serviteli subito dopo.

Idea in più

Potete usare anche delle olive nere in aggiunta a quelle verdi. In questo caso ho utilizzato del songino, ma possono essere usate anche altre varietà come il lattughino o la misticanza.

Quando è periodo potete aggiungere anche dei chicchi d’uva bianca della varietà che preferite ed è un’idea per arricchire ulteriormente quest’insalata, soprattutto quando avete degli ospiti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.