Gallo golden al vino rosso

gallo golden al vino rosso

Abitualmente preparo il gallo golden al vino rosso per i pranzi domenicali o di festa. Si tratta di un piatto ricco e gustoso, che soddisfa tutti i commensali! L’aggiunta di odori, cipolle e carote rendono il gallo un piatto ricco e sostanzioso: perfetto per essere assaporato senza fretta e in compagnia.
Potete accompagnarlo con la varietà di riso che preferite, trasformandolo, così, in un piatto unico.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

800 g gallo golden (diviso in parti)
1 cipolla dorata (media)
100 g carote
250 ml vino rosso
q.b. cognac
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. berberè
2 chiodi di garofano

Preparazione

1) iniziate la preparazione del gallo golden al vino rosso tagliando finemente la cipolla e le carote a rondelle;

2) in un tegame antiaderente ponete la cipolla, le carote e l’olio e fate cuocere a fuoco medio per circa cinque minuti;

3) aggiungete poi il gallo, sfumatelo con del cognac e fatelo rosolare per bene per 2/3 minuti;

4) aggiungete il vino rosso, il berberè e i chiodo di garofano;

5) abbassate la fiamma e fate cuocere per 40 minuti. Servite il gallo tiepido, dopo aver tolto i chiodi di garofano.

Idea in più

Il riso mi piace condirlo con il sughetto del gallo e, in genere, ne considero 60/70 g a persona. In alternativa al riso potete usare del cous cous (circa 50 g a persona).

Potete sostituire il berberè con del pepe nero o bianco. Inoltre invece dell’olio extravergine d’oliva potete usare del burro o dello strutto (40 g per 800 g di carne). Inoltre potete sostituire la cipolla con 10 cipolline borettane.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.