Farfalle con tonno e pomodorini

farfalle con tonno e pomodorini

In questo periodo dell’anno mi piace preparare queste gustose farfalle con tonno e pomodorini. Sono, infatti, un primo piatto facile e veloce da realizzare, ideale da servire per una cena a base di pesce e che potrete comunque preparare in ogni occasione.
In genere preparo questi spaghetti anche il 24 dicembre per il cenone di Natale.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

300 g farfalle
200 g tonno sott’olio (ben sgocciolato)
200 g pomodorini (tagliati a metà)
3 acciughe sott’olio
10 olive nere (denocciolate)
Mezzo bicchiere vino bianco
q.b. olio extravergine d’oliva
1 ciuffo prezzemolo
5 g peperoncino fresco

410,35 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 410,35 (Kcal)
  • Carboidrati 58,80 (g) di cui Zuccheri 6,22 (g)
  • Proteine 25,80 (g)
  • Grassi 6,96 (g) di cui saturi 1,28 (g)di cui insaturi 4,42 (g)
  • Fibre 1,98 (g)
  • Sodio 330,93 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 160 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) iniziate la preparazione di queste farfalle con tonno e pomodorini mettendo a bollire l’acqua per la pasta, che andrà salata quando bollirà e farci cuocere la pasta per un minuto in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione;

2) nel frattempo ponete in una padella capiente antiaderente dell’olio evo e lasciateci sciogliere le acciughe;

3) aggiungete quindi il tonno e sfumate con il vino;

4) proseguite aggiungendo i pomodorini, le olive e il peperoncino. Lasciate cuocere per circa 20 minuti;

5) quando la pasta sarà cotta padellatela per circa un minuto e servitela guarnendola con un ciuffo di prezzemolo fresco.

Idea in più

Al posto del peperoncino potete mettere del pepe nero o bianco macinato. Volendo potete fare anche un soffritto con un paio di spicchi d’aglio o mezza cipolla tritata finemente.

Un’altra variante che preparo spesso è quella di non inserire le olive e il prezzemolo e aggiungere delle foglie di menta fresca o essiccata, a seconda di quella che avete a disposizione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *