Crepes con farina di ceci

crepes con farina di ceci

Le crepes con farina di ceci sono facili e veloci da realizzare. In genere le farcisco o solo con verdure ripassate in padella o cotte al forno; un’altra versione è quella con pollo o tacchino cotti alla piastra e insalata.
Queste crepes possono essere portate comodamente in ufficio perché sono buone anche a temperatura ambiente.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 crepes dal diametro di 18 cm circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

60 g farina di ceci
1 uovo
125 ml acqua
10 g burro
1 pizzico sale
q.b. olio extravergine d’oliva

160,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 160,60 (Kcal)
  • Carboidrati 8,70 (g) di cui Zuccheri 1,66 (g)
  • Proteine 5,08 (g)
  • Grassi 11,98 (g) di cui saturi 3,10 (g)di cui insaturi 2,07 (g)
  • Fibre 1,62 (g)
  • Sodio 126,76 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 80 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) per preparare le crepes con farina di ceci fate sciogliere il burro a bagnomaria e ponete in una ciotola di vetro capiente la farina setacciata e il sale e realizzate una fontana;

2) ponete dunque al centro l’uovo e il burro fuso e incorporateli con l’aiuto di una frusta;

3) poi aggiungeteci poco alla volta l’acqua e incorporatela con la frusta in modo da non formare nessun grumo;

4) ora fate riposare la pastella per mezz’ora;

5) quando è passata mezz’ora prendete una padella antiaderente dal diametro di circa 20 cm e ungetela con un po’ di olio evo;

6) quando la padella è ben calda versateci mezzo mestolo di pastella e roteate velocemente per distribuirla uniformemente;

7) trascorso un minuto potete quindi girare la crepe sull’altro lato e cuocetela ancora per un altro minuto;

8) proseguite così fino a ultimare la pastella.

Idea in più

Vi propongo ora alcuni ripieni che uso spesso per queste crepes sono gli spinaci alla genovese, le verdure alla curcuma oppure l’insalata di avocado e pomodori.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.