Crea sito

Fagottini alle mele

Questi fagottini alle mele sono dolci lievitati, ripieni di una farcia golosa alle mele. Una volta lievitato l’impasto, si farciscono con il ripieno cotto precedentemente sul fuoco in un pentolino.
Irresistibili dolci, morbidi e facili da realizzare, ideali per la colazione o per la merenda. Se preferite, potete aggiungere al ripieno un po’ di uvetta e di cannella, arricchendo ulteriormente i vostri fagottini alle mele. A me piace accompagnarli con un buon cappuccino, o un thè nero o il golden milk.

fagottini alle mele
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 fagottini circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il ripieno

  • 2mele
  • 50 mlsucco di limone
  • 20 gzucchero

Per l’impasto

  • 400 gfarina tipo 1
  • 1uovo
  • 85 gzucchero
  • 10 glievito di birra compresso
  • 150 mllatte
  • 60 gburro
  • 1 pizzicosale

Preparazione

Per il ripieno

  1. 1) sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele in pezzi medi;

  2. 2) ponete quindi le mele, il succo di limone e lo zucchero in una casseruola antiaderente e fate cuocere per 25 minuti circa a fuoco moderato. Fate raffreddare completamente.

Per l’impasto

  1. 1) la prima cosa da fare è sciogliere il lievito di birra in parte del latte a temperatura ambiente;

  2. 2) nel frattempo sciogliete il burro in un pentolino;

  3. 3) proseguite, quindi, in una ciotola di vetro mescolando la farina setacciata, l’uovo, lo zucchero, il burro, il latte e quello dove avete sciolto il lievito. Impastate fino ad ottenere un composto sodo ed elastico;

  4. 4) quando state a metà della realizzazione dell’impasto completate la sua realizzazione su una spianatoia in legno;

  5. 5) fatelo riposare per un paio d’ore fino al raddoppio del volume;

  6. 6) una volta trascorse le due ore, suddividete l’impasto in 8 parti uguali. Stendetele con le mani e poneteci un cucchiaio di ripieno alle mele;

  7. 7) proseguite, quindi, con la realizzazione dei fagottini chiudendo ciascuna parte dandogli l’opportuna forma;

  8. 8) lasciate poi riposare per un’altra ora;

  9. 9) infine cuocete per 30 minuti circa a 180 gradi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.