Crea sito
Dolci e lievitati dolci

Tortine di mela.

Apriamo questa nuova settimana con un dolce semplice e sempre gradito e piu’ di tutto veloce e facile da preparare. Solitamente quando si prepara la crostata di mele ci si limita a distribuire sulla frolla le mele affettate oppure nella versione piu’ golosa e calorica si usa farcire con crema pasticcera e poi ricoprire con le fette di mela. Io ho pensato di preparare una crema di mele e di farcire la frolla con questa squista e semplice crema. Ho usato poco zucchero giusto per renderla anche meno calorica specie per chi come me cerca di essere a dieta . Ecco cosa è venuto fuori, delle gustose tortine da usare  come merenda per i piu’ piccoli o per una buona prima colazione. Siete curiosi? Allora seguitemi in cucina così vi illustro la mia ricetta .

Tortine di mela.

Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 130 g di burro freddo 
  • 110 g di zucchero a velo
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno

  • 6-8 mele golden
  • 80 g di zucchero
  • 1 bicchierino di rum scuro
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 1 tazzina di latte tiepido
  • 1 limone
  • cannella a piacere 
  • 60 g di noci tritate 
Preparazione
Per la frolla: lavorare con l’impastatrice a bassa velocità, il
burro freddo a pezzetti insieme con lo zucchero, la vanillina , la scorzetta grattugiata
del limone e l’uovo intero. Una volta che si sono ben amalgamati unire la
farina setacciata ed il pizzico di sale. Lavorare velocemente senza
surriscaldare. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno
30 minuti.
Per la farcitura: Affettare 2 mele e tenerle da parte in una ciotola
con il rum e un po’ di zucchero perché serviranno per il decoro. Le restanti 6
mele pulirle e tagliarle a tocchetti e versarle in una padella con lo zucchero
e mezzo bicchiere di acqua. Cuocere per circa 15 minuti , aggiungere il succo
di mezzo limone e frullare il tutto con un mixer ad immersione. Sciogliere la
maizena nel latte tiepido e versarla nel frullato di mela e rimettere sul
fuoco. Portare a bollore e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti sino alla
consistenza voluta. Alla fine se gradite aggiungete un pizzico di cannella
oppure si puo’ aggiungere un po’ di rum scuro. Lasciar intiepidire.
Prendere la frolla dal frigo
stenderla con un mattarello ad uno spessore di circa 0.5 cm, foderare le
formine (io ho usato degli stampini per tartellette da circa 10 cm di
diametro), versare 1-2 cucchiai di crema di mele e poi sopra distribuire una
manciata di noci tritate ed  alcune
fette di mela e spolverare con della cannella 
e dello zucchero semolato. Cuocere in forno caldo a 170°C per circa 20
minuti e fino a doratura.
Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.