Crea sito
Primi piatti,  Risotti

Risotto con zucca e radicchio all'aceto balsamico.

Nel mio frigorifero c’è ancora un bel pezzo di zucca che mi è avanzato qualche giorno fa quando ho preparato la torta della nonna ripiena di zucca,  oggi visto che ho un po’ di tempo da  poter dedicare ai fornelli ho pensato di preparare un classico risotto con zucca e radicchio con l’aggiunta finale dell’aceto balsamico. Questo risotto mi piace perchè si crea quel contrasto di sapore dolce ed amaro a cui si aggiunge la nota dolce ed acidula dell’aceto balsamico e se volete potete creare anche un gioco di consistenze diverse con la zucca togliendone un po’ quando è ancora croccante ed aggiungendola a fine cottura del risotto. Qualche consiglio per la realizzazione di questo piatto: innanzitutto scegliete un buon riso carnaroli , preparate un bel brodo vegetale casalingo con verdure fresche che vi darà quello sprint nel gusto finale  e poi dedicate alla cottura di questo risotto un po’ del vostro tempo,  basteranno  circa 13-14 minuti ed alla fine prima di servirlo,  mi raccomando aspettate almeno 5 minuti. Capitolo a parte per l’aceto balsamico, cercate di usarne uno abbastanza invecchiato se poi non ne avete usate pure la glassa ma cambia qualcosa nel gusto finale.Ultimo consiglio è di servire il risotto in un piatto piano  e largo.Siete pronti a seguirmi?Rimboccatevi le maniche e ricoradate di lavarvi le mani prima di venire in cucina!

 

Risotto con zucca e radicchio all’aceto balsamico.
Ingredienti per 6 persone
  • 400g riso carnaroli
  • 1 porro
  • 1 cespo di radicchio
  • 200g zucca
  • olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 80g formaggio parmigiano
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 1 noce di burro
  • aceto balsamico
  • sale q.b
  • pepe creola
Preparazione
In una padella mettete  un cucchiaio di olio EVO ed  il porro tritato e fatelo dorare, aggiungete la zucca tagliata a dadini ed il radicchio tagliato a julienne. Lasciate cuocere per circa 10 minuti. In una casseruola mettetevi un filo d’olio evo e rosolatevi un po’ di porro, poi aggiungete il riso e fatelo tostare per un minuto. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco ed aggiungete poi un mestolo di brodo vegetale caldo alla volta fino a portare a cottura (circa 13 minuti), mescolando di tanto in tanto. A metà cottura unite la zucca ed il radicchio precedentemente preparati. A cottura ultimata ed a fiamma spenta, aggiungete una noce di burro, del formaggio parmigiano reggiano  ed il pepe creola macinato fresco. Lasciate riposare almeno 5 minuti. Servite con una spruzzata di aceto balsamico invecchiato altrimenti si puo’ usare la glassa di aceto balsamico.

Con questa ricetta partecipo al contest “L’idea del mese te la do io!”
La sfida di settembre: Il risotto.
di “Nella cucina di Laura”

    http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura/la-sfida-di-settembre/

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.