Crea sito
Antipasti,  Piatti Unici e verdure,  varie

Mozzarella in carrozza? ……..sì grazie!

Ieri sera torno a casa alle 20.00 circa dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro e trovo i miei due pargoletti che giocano allegri per casa, sprizzando energia da tutte le parti e lì puntualmente scatta l’invito a calmarsi ed a prepararsi per la cena. Nulla, passano dal gioco al monopolio assoluto della tv requisendo il telecomando. Desisto….. e chiedo loro cosa volessero per cena, scatta subito una richiesta assurda…..pane e nutella! Ma noo! vi preparo una cotoletta? noooo! I bastoncini ? Nooo! E che volete? Allora a furor di popolo viene richiesta la pastina in brodo. Bene ve la preparo ! E poi? mi risponde mia figlia ….Vogliamo una cosa buona  a sorpresa! Allora cosa faccio,  apro il frigo delle meraviglie e come al solito guardo cosa c’è che mi puo’ servire per realizzare qualcosa di buono. Trovo una bella mozzarella, delle uova, qualche fetta di prosciutto crudo, del latte . Si accende la lampadina …..preparo una mozzarella in carrozza rivisitata, senza frittura ma in forno. Trovo degli stampini di alluminio e mi ingegno nel preparare questi bauletti ripieni di un impasto fatto di uova, mozzarella, formaggio parmigiano e prosciutto crudo. Secondo voi com’è andata a finire? Beh… la novità e la sorpresa del bauletto ha funzionato anche se avrebbero preferito il ripieno di nutella. A me son piaciuti e vi diro’ di piu’ , fanno anche scena nel piatto specie se abbinati a verdure fresche e colorate . Ora seguitemi in cucina che vi racconto come preparare questi bauletti di mozzarella e prosciutto.
Mozzarella in carrozza.

 

 

Ingredienti per 4 tortini
  • 8 fette di pan carrè
  • 4 fette di mozzarella
  • 2 fette di prosciutto crudo
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • 30 g di burro
  • sale
  • pepe creola
Preparazione
Sciogliere in microonde il burro e con un pennellino ungere le formine di alluminio e poi velare le pareti ed il fondo con il pangrattato. Distendere leggermente con un mattarello le fette di pan carrè e poi passarle velocemente nel latte. Tagliare in 3 parti le fette di pane bagnato e foderare gli stampini. In una ciotola sbattere leggermente un uovo con un pizzico di sale e di pepe, aggiungere la mozzarella
tagliata a dadini , il prosciutto crudo tagliato a striscioline ed in fine il parmigiano grattugiato. Amalgamare il tutto per bene e dividere in 4 parti. Verrà fuori una farcia utile per 4 stampini di diametro 8 cm  e altezza 4 cm. Prelevare con un cucchiaio la farcia e inserirla nel cestino di pane,  poi chiudere con un dischetto di pan carrè bagnato, versare un po’ di burro fuso e completare con una manciata di pangrattato. Cuocere in corno caldo a 220°C per circa 15 minuti e fino a che non si crea un a crosta leggermente dorata. Come veri soufflé noterete che durante la cottura si avrà una gran “lievitazione” per effetto dell’uovo e di formaggi ma poi una volta sfornati e intiepiditi si sgonfieranno. Servire ancora caldi con verdure di stagione o una  insalatina di pomodorini.
 Vi piace l’idea? Con questa ricetta partecipo al contest del blog “Una cucina tutta per sè” Ricette veloci per il pranzo in ufficio!

Basta solo scaldarli oppure anche freddi vanno benissimo!
Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.