Crea sito
Piatti Unici e verdure,  Ricette Pugliesi,  varie

Millefoglie di verdure……..che dolor !

Iniziamo questa settimana con un piatto che ho tanto odiato in questi ultimi giorni perchè purtroppo è stato causa del mio incidente domestico  ” mi sono affettato un dito”. Comunque nonostante l’incidente ho terminato la preparazione , anche perchè secondo la mia tabella dietetica mi toccava per cena. Una preparazione semplice e gustosa che sicuramente avendo la possibilità di usare qualche altro ingrediente,  potrebbe trasformarsi in qualcosa di molto buono. Il mio consiglio è di liberare la vostra fantasia e di partire da questa idea per realizzare una vostra versione di millefoglie, vedrete vi piacerà! A me è piaciuta …ma in altri tempi l’avrei resa un po’ piu’ gustosa! Eccovi la mia versione light.

Millefoglie di verdure .
Ingredienti per 1 tortino
 
  • Mezza melanzana
  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro rosso
  • 80 g di tonno al naturale
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 fette di mozzarella
  • olio extravergine di oliva
  • basilico
  • menta
  • prezzemolo
  • capperi
  • mandorle a filetti 
  • semi di sesamo
  • pangrattato
  • sale
  • pepe creola
 
Preparazione
 
Tagliare a fette spesse le melanzane, le zucchine ed il pomodoro. Grigliare velocemente su di una piastra tutte le verdure e poi salare leggermente. Tritare finemente le erbe aromatiche. Prendere una cocotte e ungerla leggermente di olio extravergine e poi velare il fondo e le pareti con pangrattato. Creare un primo strato con le melanzane su cui poi ci metterete un po’ di tonno, dei capperi, un po’ di pepe creola,  1 fetta di mozzarella, un spruzzatina di erbe aromatiche tritate ed un po’ di parmigiano. Sopra fare uno strato con i pomodori a cui aggiungere il tonno, pepe, capperi,  parmigiano, erbe aromatiche tritate e l’altra fetta di mozzarella. Creare un nuovo strato con le zucchine , il resto del tonno,  il parmigiano, pepe, capperi ed erbe aromatiche tritate. Terminare l’ultimo strato con i pomodori, una manciata di parmigiano, del pangrattato, alcuni filetti di mandorle e dei semi di sesamo. Prima di infornare versare un goccio d’olio extravergine. Cuocere a 200°C per 15 minuti circa e fino a che non si forma una bella crosta in superficie. Servire caldo.
 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta del blog “Silviaaifornelli” –Colori d’estate.

 

Print Friendly, PDF & Email

0 Comments

  • Patty Patty

    Peppe ma che volevi fare il tortino con-dito??? Battutaccia fin troppo facile… me gusta sto tortino, visto che anche io ho il giro vita della mamma di Dumbo penso che me lo cucinerò una di queste sere…. Un bascione!

  • m4ry

    Peppe, mannaggia..io, ultimamente, mi scotto di continuo..bisogna stare attenti, è un attimo e ci si fa davvero male..spero vada meglio, e soprattutto che le conseguenze non siano state gravi..Millefoglie deliziosa..hai ragione..serve fantasia, e possono venir fuori 1000 varianti ! Buona serata 🙂

    • peppeaifornelli

      Grazie a tutti !!A quanto pare vi è piaciuto questo mio tortino, vi garantisco che già così con pochi ingredieneti era buono e poi potete confezionare delle monoporzioni che sono anche facili da servire . un abbraccio,Peppe.

  • Paola

    Ciao è proprio la ricetta che ci vuole, per una come me che tenta disperatamente di mettersi a dieta, ma ahimè inutilmente! Bella! Un abbraccio e buona giornatapaola

  • kate

    Complimenti, una bella alternativa alla parmigiana di melenzane,e poi io amo le verdure soprattutto in questa stagione…Hai ragione, si presta a molte varianti, quindi va benissimo per una a cui piace esprimere la propria creatività spesso con quello che ha già in casa. Mi piace moltissimo la foto della caprese,si mangia con gli occhi! Ciao e buone vacanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.